55 Passi nel sole in streaming: come rivedere lo show di Al Bano

55 Passi nel sole in streaming: come rivedere lo show di Al Bano insieme a Romina Power e tanti altri ospiti andato in onda in prima serata su Canale 5 mercoledì 23 gennaio 2019. Ecco come poter rimediare e vedere il primo appuntamento, mentre il secondo andrà in onda mercoledì 30 gennaio sempre sulla stessa Rete.

Mercoledì 23 gennaio 2019 Canale 5 è andata in onda in prima serata “55 Passi Nel Sole”, la prima delle due serate evento con protagonista Al Bano, prodotte da Endemol Shine Italy, per celebrare l’artista di Cellino San Marco.

Uno show arrivato sulla Rete Ammiraglia di Mediaset dopo le due serate-evento consecutive di Adriano Celentano dal titolo Adrian che hanno letteralmente scioccato il pubblico. Se il Molleggiato è stato bocciato (la recensione della prima puntata di Adrian), il cantante di Cellino San Marco sembra aver conquistato tutto il pubblico con la sua semplicità.

55 Passi nel sole in streaming

La prima puntata si trova già online sul sito di Mediaset Play.

Numerosi gli ospiti sul palco, a partire dall’immancabile ex moglie Romina Power con cui si è lasciato andare ad una serie di duetti, senza dimenticare i loro figli Cristel, Yari e Romina Jr. Presenti anche Pippo Baudo, Lino Banfi, J-Ax, Ricchi e Poveri, Toto Cutugno, Pupo, Alex Britti, Fabrizio Moro e Gabriele Cirilli.

Momenti di commozione, soprattutto quando sono apparse alcune immagini di Ylenia, la figlia di Al Bano e Romina scomparsa tanti anni fa. La sorella Cristel non è riuscita a trattenere le lacrime: “Una casa grande fa un ombra grande. A volte nella vita non ci rendiamo conto che quando si vive un momento potrebbe essere per l’ultima volta. Ci sono delle immagini, girate durante un viaggio fatto negli Stati Uniti in cui, per l’ultima volta, eravamo tutti insieme”.

Che fine ha fatto Ylenia Carrisi?

Ylenia Carrisi è scomparsa nella notte tra il 31 dicembre 1993 ed il 1 gennaio 1994. L’ultima telefonata alla famiglia è stata tranquilla con mamma Romina e agitata con papà Al Bano, visto che lui voleva che la figlia tornasse in Italia e non stesse a New Orleans con il compagno e trombettista di strada Alexander Masakela.

Nel 2013 Carrisi ha presentato istanza di dichiarazione di morte presunta di Ylenia e così il suo decesso è stato ufficializzato il 1 dicembre del 2014, tuttavia la Power non si è mai arresa.

“Fino a prova contraria lei è viva come tante altre ragazze che nel mondo svaniscono misteriosamente. Non capisco come si trovino cure per le malattie e non si fermi questo fatto che rapiscono le ragazze. Soprattutto in città dove succede di frequente”, ha dichiarato lo scorso novembre la stessa Romina al Maurizio Costanzo Show.