Giusy Ferreri rimanda il tour: tutti i dettagli

Giusy Ferreri si aggiunge alla lunga lista degli artisti che sono stati costretti a rimandare il tour. La cantante ha rimandato i suoi live a data da destinarsi. Qui tutti i dettagli e le informazioni.

Molti sono gli artisti che di ora in ora rimandano, annullano i concerti, gli instore e gli appuntamenti live. Anche Giusy Ferreri si aggiunge alla lunga lista degli artisti che sono stati costretti a rimandare il tour.

Infatti la cantante di “Non ti scordar mai di me” è costretta a causa delle disposizioni ministeriali per cautelare la salute di tutti a rimandare il suo “GIUSY FERRERI LIVE 2020. Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, Giusy rimanda il tour la cui partenza era prevista per il 2 marzo da Milano.

Il Tour di Giusy Ferreri rimandato a data da destinarsi

Pinguini Tattici Nucleari, Antonello Venditti, Elettra Lamborghini, Baby K, Mostro sono solo alcuni degli artisti che disdicono i loro incontri con i fan.

In linea con le varie precauzioni che l’Italia sta prendendo, io e il mio team di lavorlo riteniamo gesto di buon senso, se pur a malincuore, rimandare il mio imminente tour di marzo 2020. Sono certa che avremo presto nuove occasioni da condividere. Chi aveva comprato i biglietti ovviamente verrà rimborsato.

Ha dichiarato Giusy Ferreri.

Dunque per il momento la cantante ha bloccato i suoi appuntamenti live e per ora non ha comunicato nuove date. Tutti coloro che hanno acquistato i biglietti presso un punto vendita è previsto ovviamente il rimborso dei biglietti. In questo caso bisogna rivolgersi agli stessi punti vendita dove i biglietti sono stati acquistati, entro e non oltre il 20 marzo 2020.

Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità ?ritiro nel luogo dell’evento?, devono chiedere il rimborso indirizzando una comunicazione via email all’indirizzo: [email protected] Il tutto entro e non oltre il 20 marzo2020.

Anche per chi ha acquistato i biglietti su TicketOne o tramite call center con modalità ?spedizione tramite corriere espresso? è previsto rimborso. Gli acquirenti devono indirizzare una comunicazione di richiesta con allegati i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno. Entro e non oltre il 20 marzo 2020 (farà fede la data del timbro postale) all’indirizzo: TicketOne S.p.A. ? Via Vittor Pisani 19 ? 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).