Gianna Nannini in streaming: ecco come vederla il 19 marzo

Gianna Nannini il 19 marzo alle ore 16.00 organizza in diretta streaming una serenata rock. Ecco come e quando assistere alla diretta in streaming della cantautrice che ha fatto la storia della musica italiana. Qui tutte le informazioni.

La straordinaria Gianna Nannini in questa situazione di emergenza che l’Italia sta vivendo ha deciso di fare una diretta streaming su instagram. Ecco come, quando e dove assistere alla diretta di Gianna Nannini (acquista su Amazon cd e gadget di Gianna Nannini).

Gianna Nannini ha deciso di condividere con i fan una parte speciale della sua vita artistica e un live esclusivo. Infatti in questo momento storico i concerti nel nostro Paese sono vietati e la grande artista ha pensato di organizzare un concerto casalingo come molti dei suoi colleghi stanno facendo. Prima di lei anche Francesco Gabbani e Francesca Michielin si sono esibiti in diretta streaming sui loro profili social.

Il 19 marzo Gianna Nannini live su Instagram in diretta per una serenata rock

La cosa brutta di questo virus è la solitudine. Ognuno di noi deve mettere a disposizione qualcosa di suo per la nostra comunità. Io sono a Milano e voglio organizzare delle serenate di rock acustico online per stare tutti più vicini in sicurezza. Da questo momento attiveremo i dispositivi che già si usano per la scuola online (come ho visto nella scuola di Penelope) e faremo il possibile per superare questo terribile momento insieme. L’essere umano deve ripartire dalla sua debolezza, dalla sua fragilità, per scoprire nuove cose dimenticate, senza farsi attanagliare dalla paura. Vi aspetto giovedì alle 16.00.

Scrive Gianna Nannini su Instagram.

Dopo il grande successo della prima diretta streaming di oggi, giovedì 12 marzo e venerdì 13, GIANNA NANNINI dà appuntamento a giovedì 19 marzo, sempre alle ore 16.00, per una nuova diretta dalla sua casa a Milano!

Oltre 14.000 account si sono collegati per ascoltare live Gianna Nannini, accompagnata alla chitarra dall’amico e storico collega Marco Colombo. Ha cantato “L’aria sta finendo”, “Sei nell’anima”, “Io e Bobby Mc Gee”, “America ” e “La differenza”, invitando il pubblico a non ascoltare passivamente ma a farsi raggiungere dalle «vibes rock’n’roll» come se fossero «un’onda che porta gioia in questo momento terribile».

Un «concerto ? non concerto» che per Gianna non è tanto una scaletta di canzoni ma un viaggio, come il percorso che l’ha portata in America, poi di nuovo qui e infine nuovamente in America a registrare in presa diretta il nuovo album “La differenza”. Un appuntamento pensato per «farvi stare in solitudine il meno possibile», che rimarrà visibile sull’account Instagram di Gianna per 24 ore.