Popstar che prima di diventare famose erano autori

Molti degli artisti più apprezzati prima di diventare pop star scrivevano canzoni per altri. Volete scoprire chi nasconde un passato da autore? Ecco alcuni dei nomi più famosi che in passato erano semplicemente degli autori!

Prima di arrivare al successo, molte pop star prima di iniziare la carriera di cantanti, erano autori di canzoni per altri cantanti di successo. La canzone, in generale, è come se fosse un puzzle che si compone di migliaia e migliaia di pezzi che si incastrano alla perfezione. Delle volte può capitare che chi espone il bellissimo puzzle non coincide con l’autore dello stesso. Dunque l’autore magari viene eclissato dal protagonista del puzzle perché gode di maggiore fama… ci sono casi in cui l’autore del puzzle pezzo dopo pezzo è riuscito a superare l’eclissi e a diventare egli stesso protagonista assoluto. Volete scoprire chi ha un passato da autore?

Ermal, Petrella, Sia, autori da hit parade!

In Italia chi si è fatto apprezzare come autore per poi impadronirsi delle luci della ribalta è sicuramente Ermal Meta. Vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo; prima di arrivare all’Ariston ha scritto per altri molti dei brani che amiamo. Nel passato di Ermal ci sono due band gli “Ameba 4” e “la fame di Camilla”, purtroppo però nessuno delle due è riuscita ad entrare nell’olimpo della musica. Il giovane Meta dopo lo scioglimento del gruppo “la Fame di Camilla”, non si è fermato e ha iniziato a scrivere canzoni per altri artisti.

È sua la firma che portano alcuni brani di Emma, Francesco Renga, Patty Pravo, Chiara, Marco Mengoni (Pronto a correre, 20 sigarette e Natale senza regali), Francesca Michielin, Giusy Ferreri, Lorenzo Fragola. Inoltre ha curato gli arrangiamenti di alcune canzoni de i Negrita e di Francesco Renga e Francesco Sarcina. Nel 2013 il suo brano “Non so ballare” viene interpretato da Annalisa al Festival di Sanremo . Due anni dopo un altro brano di Ermal torna all’Ariston grazie a Chiara Galiazzo che interpreta “Straordinario”. Dal 2015 in poi la carriera del giovane Meta ha preso il volo sia come autore che come cantautore.

Dopo il successo di Ermal anche altri giovani autori in erba stanno provando a spiccare il volo da soli. Si tratta di Federica Abbate e Davide Petrella. Davide Petrella è uno degli autori più richiesti del momento dalla discografia italiana e da un annetto ha deciso di avviare un progetto musicale tutto suo mettendoci oltre che la firma anche la voce. Grazie alla sua mente sono nate molte delle hit che hanno conquistato il primo posto in classifica. Sono sue “Pamplona” (Fabri Fibra), “Fenomenale” (Gianna Nannini), “Ogni Istante” (Elisa), “Vorrei ma non posto” (J-AX e Fedez), “Frida” e “Come le onde” (The Kolors) e moltissime altre. Il suo album di debutto si chiama “litigare”, vedremo se Petrella riuscirà a far conoscere a tutti la sua voce.

Federica Abbate, nata nel 1991 è tra le più giovani ad aver conquistato molti dischi di platino grazie alle sue doti di autrice. Nel suo CV troviamo “Roma-Bangkok” (Baby k ft. Giusy Ferreri),“Nessun grado di separazione” (Francesca Michielin), “L’amore eternit” (Fedez ft. Noemi). A maggio Federica pubblica il suo album di debutto per Carosello Records: ”In foto vengo male” realizzato insieme a Marracash e prodotto da Takagi & Ketra. Inoltre questa estate è stata protagonista dei Wind Summer Festival con “Pensare troppo mi fa male”.                                                                                                “Ho scelto di fare un po’ come Sia, presentare la mia musica a partire dal songwriting”. Ha spiegato Federica.

E proprio SIA soprannominata “The Queen of songwriting” è un perfetto esempio di chi ha iniziato a lavorare dietro le quinte per poi passare dall’altra parte della barricata e presentarsi con volto, voce e firma davanti al pubblico. Anche lei ha iniziato a muovere i primi passi nella musica in una band i “Crisp”. Nel corso degli anni ha collaborato con molti artisti di fama internazionale come Madonna, Céline Dion, Beyoncé, Rihanna, Katy Perry, Adele, Britney Spears, Cher, Shakira, Kylie Minogue, Jennifer Lopez, Selena Gomez, Ed Sheeran, The Weeknd, Eminem, Kanye West, Flo Rida, Kendrick Lamar, Pitbull e molti altri. Tra i tanti con cui collabora c’è anche Marco Mengoni per il brano “Rock Bottom”. Nel 2011 dà vita a “Titanium” con David Guetta e il resto è storia.

Anche Miss Germanotta, alias Lady Gaga ha un passato come autrice. Infatti nel 2008 la casa discografica Interscope la reclutò in qualità di autrice e scrisse i testi per la Konvict Muzik, l’etichetta di Akon, e per artisti come Fergie, Pussycat Dolls, Britney Spears e New Kids on the Block. Poi con “Just dance” e le sue 7 milioni di copie vendute le luci della ribalta si sono accese su di lei e non si sono più spente.

Sei arrivata fin qui!

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro lavoro!
Metti Mi Piace alla nostra pagina, resterai sempre aggiornata su news, concerti e curiosità dal mondo della musica, della TV, dello spettacolo
e altro ancora!

Altre notizie