Che fine ha fatto Hilary Duff?

Che fine ha fatto Hilary Duff? Idolo di molti adolescenti negli anni 2000, presto la bionda Hilary tornerà in Tv con nuovi progetti e l'attesissima serie Revival di Lizzi McGuire.

La biondissima e sorridente Hilary Duff √® una pop star che negli anni 2000 ha raggiunto i cuori di tutti noi. Molti di noi la ricordano per essere stata il volto della frizzante adolescente Lizzie McGuire, protagonista dell’omonima serie in onda su Disney Channel. Oggi che fine ha fatto Hilary Duff?

Hilary Duff classe 1987 avvia la carriera di attrice fin da piccolissima, infatti a 11 anni è la protagonista del film per la TV Casper Meets Wendy. Nel 1999 entra nel cast de Il rumore degli angeli con la regia di Michael Scott. Grazie a questo film la  Duff vince il Young Artist Award per la migliore performance in un film TV. 

Il successo di Hilary esplode per√≤ nel 2001 quando va in onda su Disney Channel la commedia familiare Lizzie McGuire. La serie ottiene un successo straordinario, ogni episodio registra oltre 2,3 milioni di spettatori. Inoltre nel 2003 viene tratto un film dalla serie Lizzie McGuire – Da liceale a popstar.¬†La Duff raccoglie il consenso di tutti e la Disney la scrittura anche per un altro film Cadet Kelly – Una ribelle in uniforme. Il film ottiene un record senza precedenti: infatti debutta con gli ascolti pi√Ļ alti mai raggiunti nella storia dell’emittente: 7,8 milioni i telespettatori.

Hilary Duff sul grande schermo

Nel 2004 il contratto con la Disney giunge al termine e nonostante l’azienda avrebbe voluto rinnovare la collaborazione, Hilary Duff rifiuta un nuovo contratto. Lei vuole proseguire la carriera cinematografica e la carriera musicale. Dal 2003 la biondissima attrice non si √® mai fermata e ha recitato in moltissime pellicole.¬†

Nel 2004 interpreta Sam in A Cinderella Story al fianco di Chad Michael Murray,il film è una rivisitazione della favola Cenerentola e sbanca al botteghino. Grazie a questo film la popolarità di Hilary raggiunge il vertice e viene scritturata per Una Scatenata dozzina, Nata per Vincere,  The Perfect Man, e Il ritorno della scatenata dozzina. Nel 2006 decide di recitare al fianco di sua sorella Haylie Duff nella commedia Material Girls. La cantante Madonna, produttrice della pellicola, ha voluto fortemente che Hilary Duff e Haylie  re-interpretassero la sua famosa canzone Material Girl.

Nel 2011 Hilary viene scelta per interpretare il ruolo da protagonista in The Story of Bonnie and Clyde, ma in seguito all’annuncio della sua prima gravidanza ha dovuto rinunciare al ruolo. Nel ¬†2013 esce Wings dove¬† Hilary Duff doppia Windy.

I nuovi progetti

In parallelo alla recitazione la Duff porta a compimento anche un altro progetto: quello discografico. Il suo primo album Metamorphosis¬† risale al 2003 e viene certificato disco di platino per ben 3 volte con oltre 6 milioni di copie¬† vendute in tutto il mondo. Dal 2003 ad oggi ha pubblicato quattro album e tre raccolte. Inoltre ha avviato anche una carriera da scrittrice, infatti ha pubblicato nel 2010 il primo libro Elixir¬†in collaborazione con Elise Allen.¬† Il libro diventa best seller dopo solo una settimana dall’uscita ed √® una trilogia a cui fanno seguito Devoted e True.

Oggi la nostra Hilary Duff torna a vestire i panni di Lizzie McGuire nella nuova serie revival. Infatti il 30 ottobre 2019 la Duff ha iniziato ufficialmente le riprese della nuova stagione. Adesso Lizzie ha 30 anni vive a New York City. “La vita di Lizzie procede alla perfezione: Lizzie ha il lavoro dei suoi sogni ed √® apprendista di un interior designer molto famoso, vive in un appartamento adorabile a Brooklyn e si appresta a festeggiare il suo trentesimo compleanno con tutti i suoi amici. Ovviamente, nulla andr√† cos√¨ liscio per tutta la serie: Lizzie apprende delle notizie abbastanza importanti alla fine del primo episodio” ha spiegato Hilary durante un’intervista.