Maneskin: Il Ballo Della Vita Tour – Speciale Roma

Recensione della data speciale a Roma de "Il Ballo della vita tour" dei Maneskin. La bandrivelazione di X Factor 2017 che ha rivoluzionato l'Italia.

Lunedì 17 dicembre 2018 l’Atlantico ha ospitato sul suo palco i Maneskin, band rivelazione di X Factor 2017 per un concerto speciale, non previsto dal tour. Quello dei Maneskin è stato un inno alla vita, uno show dove hanno mostrato la loro essenza, la loro anima, che amano identificare in “Marlena”. Questi ragazzi (alcuni ancora minorenni) hanno venduto milioni di copie raggiungendo i vertici delle classifiche in pochissimo tempo. Il loro tour ha raggiunto il sold out a tutte le tappe. Ricordiamo che anche le tappe romane del 14 e 15 dicembre hanno registrato il tutto esaurito.

Alle 21.00 in punto Damiano, Victoria, Thomas e Ethan aprono le danze con “Are you ready?” tratto dal loro album “Il ballo della vita” (recensione album). Il pubblico si infiamma e ai scatena insieme ai suoi beniamini. Pubblico composto da giovanissimi, ma non solo… presenti anche molti genitori che hanno apprezzato il particolare sound della band. Due ore di spettacolo che ha entusiasmato l’intero parterre.

Nel panorama musicale italiano attuale, questi quattro ragazzi sono un innovazione, sono stati un tornado che ha travolto il mercato e che accende gli animi di moltissimi giovani. La loro sonorità è una mescolanza di più generi: rock, pop, rap, hip-hop. Sicuramente sono un collettivo che ha dalla sua la riconoscibilità, cosa non da poco per degli artisti.

This is Maneskin

All’interno del concerto non sono mancate parti più riflessive, dove il frontman Damiano ha raccontato la genesi del disco “Il Ballo della Vita” e ha risposto alle pesanti critiche ricevute nel corso di questi mesi. Damiano è sicuramente un Frontman con la F maiuscola, un carisma difficile da trovare anche in chi da anni fa questo mestiere.

Padroneggiano il palco come se fosse il loro habitat naturale, non hanno paura di affrontarlo. Il loro modo di imporsi sul palco è prepotente con accezione positiva.

Durante lo show si sono esibiti con tutti i brani de “Il Ballo della Vita” eh hanno riproposto cover di successo come “Io vengo dalla Luna” di Caparezza, “Let’s Get It Started”dei Black Eyed Peas e “Beggin” dei The Four Seasons. Damiano, Victoria, Ethan e Thomas sono riusciti a cucirsi addosso questi brani dandogli la loro impronta rivisitandoli, in poche parole, in puro stile “This is Maneskin”. La cover di Caparezza e dei Four season è stata certificata Oro. Presenza immancabile è stata la musa Marlena, grande anima che racchiude le quattro anime della band. A chiudere lo show il loro ultimo grande successo “Torna a casa”.

Il consiglio che mi sento di dare a questi ragazzi è quello di ponderare bene le parole prima di pronunciarle, di fare della musica la loro arma vincente e nient’altro. La loro scalata ora è tutta in salita e questi ragazzi  sono certa hanno ancora tanta strada davanti da percorrere. Hanno un forte spirito di squadra e quel qualcosa in più che li differenzia da tutti gli altri che gli farà avere un lungo e meritato successo.

La scaletta

  • Are You Ready?
  • Fear For Nobody
  • Immortale
  • New Song
  • Morirò Da Re
  • Lasciami Stare
  • Let’s Get It Started (Black Eyed Peas cover)
  • You Need Me, I Don’t Need You (Ed Sheeran cover)
  • Sh*t Blvd
  • Breezeblocks (Alt-J cover)
  • Le Parole Lontane
  • Pyro (Kings Of Leon cover)
  • Niente Da Dire
  • Recovery
  • Vengo Dalla Luna (Caparezza cover)
  • Beggin’ (The Four Seasons cover)
  • Chosen
  • L’Altra Dimensione
  • Kiwi (Harry Styles cover)
  • Close To The Top
  • Torna A Casa