Morgan sfrattato contro Vasco Rossi, Ligabue e Jovanotti: “Sono egoisti”

Morgan sfrattato contro Vasco Rossi, Ligabue e Jovanotti: "Sono egoisti", ecco cosa ha dichiarato il cantante in merito ai suoi colleghi dopo lo sfratto. Sembra che i tre artisti non abbiano aiutato Marco (questo il vero nome dell'artista), nonostante lui in passato li abbia aiutati. Come risponderanno alle provocazioni?

Alla fine Morgan è stato sfrattato: a nulla sono servite le continue apparizioni da Live – Non è la D’Urso per parlare dei suoi problemi di soldi. Morgan è stato portato via dalla sua abitazione.

Fuori casa il cantante si è fermato a parlare con i giornalisti presenti, come riporta Bitchyf: “Si ca**vano sotto perché io avevo le armi della parole, stavo recitando Shakespeare. Loro però avevano le mani già dentro la fondina, volevano spaventarmi con le armi”.

Nello specifico Marco Castoldi (questo il suo vero nome) se l’è presa con alcuni suoi colleghi come Vasco Rossi, Ligabue e Jovanotti: “Nessuno si è levato in questi giorni dicendo ‘Ma perché state attaccando e facendo soffrire una persona che ha dato dei contributi notevoli a livello culturale? Amici che non mi hanno aiutato? Non sono amici, sono degli egoisti, individualisti che devono fare il disco: tutti, da Vasco a Ligabue e Jovanotti, loro hanno come priorità il loro disco, come se al mondo importasse. Io, invece, gli ho suggerito di pensare a una formula diversa. Non li ho chiamati perché non credo di avere i loro numeri perché ho quelli dei loro segretari. Riuscire ad avere il numero di Jovanotti penso che dovrei passare da una quarantina di segretari e poi arriverei a lui che quel giorno, però, non ci sarebbe perché deve fare il disco”.

Tra le notizie negative ne arriva una buona, infatti ha fatto pace con Jessica Mazzoli, sua ex compagna e madre della sua secondogenita Lara.

I due si erano conosciuti a X Factor ed era subito scoppiato l’amore. Da questa storia è nata la piccola Lara, ma l’idillio è finito ben presto. La cantante l’ha accusato spesso di non occuparsi della bimba sia attraverso la carta stampata, sia attraverso i suoi profili social.

Per Morgan sua figlia non esiste. Lui dichiara il falso. In questi anni ho sempre cercato di mettermi in contatto con lui. Quando ci siamo lasciati la bambina aveva tre mesi, ora ha sei anni e va in prima elementare”, queste le dichiarazioni shock rilasciate da Jessica Mazzoli a Domenica Live nel salotto di Barbara D’Urso domenica 27 gennaio 2019. Poi la pace.

Si risolverà anche con la sua casa?