Fedez: “Sfera Ebbasta è un artista di serie A, non può più andare in un posto del genere”

Fedez: "Sfera Ebbasta è un artista di serie A, non può più andare in un posto del genere", ecco cosa ha dichiarato il rapper in un'intervista a Il Fatto Quotidiano in merito alla tragedia avvenuta qualche giorno fa nella discoteca di Corinaldo.

È un artista di serie A che riempie il Forum di Milano, non può più andare in un posto del genere. Parliamo di una persona che vende 200 mila copie, che smuove le masse. Lo spray non sarà prevedibile, ma quello scenario di folla ammassata lo era“, ha dichiarato Fedez in un’intervista a Selvaggia Lucarelli per Il Fatto Quotidiano in merito a quanto accaduto a Corinaldo per il concerto/dj set di Sfera Ebbasta.

In realtà Federico (questo il vero nome del rapper) pensa che lui non abbia colpe per la tragedia: “Io Sfera lo difenderò sempre e mai avrei pensato di difenderlo nella vita. Lui si assume le responsabilità di ciò che scrive, di ciò che dice e di ciò che fa sul palco. Tutto quello che è relativo all’organizzazione ricade sulle spalle di gestore, booking e nel caso in cui coincide col booking, anche del management“.

Cos’è successo a Corinaldo?

Cinque ragazzi e una donna (cinque adolescenti e una mamma) sono morti schiacciati nella calca della discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo, in provincia di Ancona mentre tentavano di fuggire dal locale dove era in programma il concerto di Sfera Ebbasta. Un ragazzo ha usato uno spray al peperoncino urticante, provocando il panico fra i ragazzi che erano andati al concerto/dj set: nella calca che ne è seguita, molti ragazzi sono rimasti travolti per un totale di 120 feriti circa.

Otto persone sono indagate nell’inchiesta sulla tragedia; la magistratura ordinaria, invece, procede per concorso in omicidio colposo aggravato. Oltre al minorenne che avrebbe utilizzato lo spray al peperoncino, altre 7 persone sono indagate nell’inchiesta: si tratta, come hanno spiegato i pm, dei tre titolari della società che gestisce la discoteca e dei quattro proprietari dell’immobile.

Fedez vs Selvaggia Lucarelli

E pensare che solo qualche mese fa Fedez e Selvaggia Lucarelli si erano scontrati attraverso i social network a causa di un articolo pubblicato dalla blogger sui Ferragnez.

Cara Selvaggia, sei sempre così gentile, obbiettiva e poco rancorosa. Vedo che il tempo passa ma tu rimani sempre sensibile e attenta nel pesare le parole, senza mai solleticare gli istinti più bassi. Sappi che per noi se una fonte di ispirazione“, ha replicato il cantante sul suo profilo Twitter.

“Da uno che sceglie un putto che fa la pipì ed esce vodka mi aspettavo un po’ di autoironia!“, ha risposto prontamente Selvaggia. “Mi piace tradire le aspettative, ti abbiamo lasciato una fetta di torta così ci fai la recensione anche di quella. Non vediamo l’ora“, ha ribattuto lui.

In effetti siete così schivi e defilati per evitare che qualcuno vi recensisca. Dai Fedez, molla il cellulare e goditi il tuo primo giorno da sposato! Auguri“, ha concluso lei.

Altre notizie