Scomparsa Mariangela Albertoni: aggiornamenti a Chi l’ha visto?

Scomparsa Mariangela Albertoni: aggiornamenti a Chi l'ha visto? nella puntata in onda mercoledì 3 aprile 2019 su Rai 3 in prima serata. "È andata via senza soldi, senza cellulare senza chiavi di casa. Con un giubbino in spalla, lasciando la porta socchiusa come se dovesse rientrare da lì a poco. Era domenica", dichiara la sorella gemella. Cos'è successo dal 2013 ad oggi?

Mercoledì 3 aprile 2019 torna Chi l’ha visto?, la trasmissione condotta da Federica Sciarelli su che in questa puntata parla di due gemelle che vivono insieme nella stessa casa. Una di loro di notte esce e dalle immagini di una videocamera di sorveglianza la si vede mentre si allontana. Dove sta andando? Chi deve incontrare? A casa non torna più. Cos’è successo a Mariangela Albertoni?

È il 2013. Ci troviamo ad Acquangera sul Chiese, in provincia di Mantova. L’allora sessantenne Mariangela spegne il computer e va via di casa, senza avvertire nessuno, né la madre Annunciata Ronchi, né la sorella gemella Annamaria.

“Ho un chiodo fisso, le parlo e la chiamo: le chiedo dove è. Sapesse la vita che ho fatto, ho fatto una vita che un’altra non sarebbe stata capace”, dichiara la mamma. A testimoniare è anche l’amica Olga Rossi che parla di un rapporto con un uomo su Facebook: “Questa persona con cui lei aveva un rapporto più intenso forse la conosceva meglio di noi“.

Lui però alla sorella Annamaria risponde così: “Amico di tua sorella? Sì, ma non la vedo più qui su Facebook, sai se le è successo qualcosa? Io non so niente perché ero stato in ospedale per un incidente all’occhio sinistro, poi mi hanno operato e non sapevo che era scomparsa […] So solo che dopo di me ha conosciuto uno qui su Facebook e non l’ho più vista qui. Non so come si chiama”, come fa sapere Ilsussidiario.

Invece Annamaria alla Gazzetta di Mantova dice: “È andata via senza soldi, senza cellulare senza chiavi di casa. Con un giubbino in spalla, lasciando la porta socchiusa come se dovesse rientrare da lì a poco. Era domenica. Qualcuno dice che l’ha vista sull’argine fra Calvatone e Piadena. Ma se si fosse gettata nell’Oglio, l’avrebbero ritrovata subito. Il fiume era basso e ci sono le chiuse. Poi siamo gemelle, certe cose le capisci prima. E lei aveva solo voglia di vivere […] Lei sembrava come vivere in un mondo suo, credeva agli angeli e aveva iniziato a frequentare su internet tante persone e gruppi come lei. Ma dava l’amicizia a tutti. Forse è venuta in contatto con qualcuno che voleva approfittare di lei, che l’ha circuita e forse portata via“.