La Musica che unisce: scaletta e streaming dell’evento

La Musica che unisce: ecco tutte le informazioni per vedere in diretta streaming La Musica che unisce su RaiPlay che andrà in onda su Rai 1 oggi. Inoltre trovi anche tutte le informazioni su come vedere Rai 1 in tv e come funziona il suo servizio di replica on demand.

Tutto pronto per la serata “Musica che unisce” di martedì 31 marzo, in onda dalle 20.30 su Rai1, subito dopo il Tg1, senza interruzioni pubblicitarie, con la voce narrante di Vincenzo Mollica, e in simulcast su RaiRadio2 con la conduzione di Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini. Un grande show per sostenere una raccolta fondi interamente destinata alla Protezione Civile, impegnata quotidianamente contro ‪il coronavirus.

Ad arricchire l’evento con interventi, performance e appelli, il contributo da remoto e a titolo gratuito di personaggi e artisti del mondo dello spettacolo.Virginia Raffaele e Roberto Bolle realizzeranno un fascinoso e ironico balletto virtuale. Anche Paola Cortellesi e Pierfrancesco Favino lavoreranno in coppia, recitando un dialogo che prende spunto da queste settimane così anomale. Gigi Proietti declamerà lo splendido testo di “Viva l’Italia” di Francesco De Gregori. Enrico Brignano sarà alle prese con alcune sue sorridenti riflessioni. Luca Zingaretti terrà gli spettatori attaccati allo schermo con un monologo da lui scritto e un appassionato invito a donare per la Protezione Civile.

Un ricco cast musicale prenderà parte alla serata: Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gigi D’Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro, Tommaso Paradiso, Marco Masini, Pinguini Tattici Nucleari e Il Volo, Calcutta e i Måneskin.

Dal mondo sportivo interverranno Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci, Valentino Rossi e Gregorio Paltrinieri.

Non mancherà uno spazio informativo, grazie al Ministero della Salute con esperti del mondo scientifico, tra cui il Prof. Walter Ricciardi – Consigliere del ministro della Salute, il Prof. Giovanni Rezza – Direttore Dipartimento Malattie Infettive – Istituto Superiore di Sanità, il Prof. Giuseppe Ippolito – Direttore scientifico INMI Lazzaro Spallanzani Roma e la Dott.ssa Flavia Riccardo – Ricercatrice – Istituto Superiore di Sanità.

Oltre alla musica e alla partecipazione degli artisti italiani, punteggeranno l’evento anche contributi ricavati dal web, a testimoniare con quanta resilienza, creatività, combattività e spirito civico gli italiani stiano affrontando questo momento.

Ci sarà un messaggio speciale di Angelo Borrelli, dedicato a tutti coloro che vorranno donare. Sarà possibile farlo non soltanto utilizzando l’IBAN della Protezione Civile, ma anche con carta di credito all’indirizzo www.rai.it/musicacheunisce.Lo show sarà disponibile su tutte le piattaforme Rai: RaiPlay, canali YouTube e Facebook.

Fonte: Ufficio Stampa Rai

La Musica che unisce” va in onda su Rai 1 tutti i sabati in prima serata. Nello specifico puoi vederlo comodamente in diretta in tv o in streaming su RaiPlay disponibile sul tuo pc, cellulare o tablet dalle ore 20:35 circa fino alle 00:30.

Se hai perso la puntata siamo qui per aiutarti: verrà pubblicata on demand, sul sito di RaiPlay, la puntata. Per accedere al contenuto però devi iscriverti al portale con la tua mail o attraverso il tuo account personale di Facebook.

Cos’è RaiPlay

RaiPlay è il portale multimediale della Rai che permette di vedere le dirette ed il replay dei programmi sul proprio smartphone o tablet, sulla propria smart tv oppure sulle tv non smart tramite Chromecast. Il portale è presente anche sui principali social network (Facebook, Twitter, Instagram, YouTube) con l’omonimo account che rilancia gli ultimi contenuti pubblicati o le dirette. Il sito è accessibile anche da dispositivi mobili con apposita app disponibile gratuitamente sui principali store virtuali come Microsoft Store, Google Play e App Store.

Con una Smart TV puoi vedere tutti i contenuti on demand di RaiPlay anche sulla tv di casa. Devi sintonizzare Rai 1 (su Digitale Terrestre o Tivù Sat) e in pochi secondi ti appare l’invito a premere il tasto “Freccia su” del telecomando: a questo punto puoi cercare “La Musica che unisce” tra i programmi disponibili in replica.

Se ancora non hai un televisore abilitato e vuoi vedere “La Musica che unisce” non disperare: l’app di RaiPlay per Smartphone e Tablet è compatibile con Chromecast e AirPlay.

Sei un abbonato Sky? Allora hai un’opportunità in più di vedere La Musica che unisce, infatti cliccando sulla “R” del telecomando puoi registrarla e vederla in qualsiasi momento e quante volte vuoi.

Fonte: RaiPlay