Chi è Ana Guerra?

Chi è Ana Guerra? Sarà proprio lei la cantante a duettare con Tiziano Ferro nella versione spagnola di "Accetto Miracoli" dal titolo "Acepto Milagros". Ma come mai il cantautore di Latina ha scelto Ana Guerra per questa collaborazione? Scopriamo insieme la gavetta di questa artista, i successi e le canzoni più famose realizzate dai suoi esordi fino ad oggi!

Sarà Ana Guerra la cantante a duettare con Tiziano Ferro nella versione spagnola di “Accetto Miracoli” dal titolo “Acepto Milagros” (ecco come acquistare i biglietti per il tour di Tiziano Ferro 2020). La canzone italiana è uscita 20 settembre 2019 in rotazione radiofonica e nei digital store, mentre la versione spagnola sarà disponibile da venerdì 18 ottobre. Il nuovo singolo del cantautore di Latina è il secondo dall’omonimo album atteso per il 22 novembre 2019 su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia).

Dopo il primo brano “Buona (Cattiva) Sorte”, Accetto Miracoli presenta una nuova sfaccettatura del disco del quale è la title-track. Prodotta ancora da Timbaland e scritta da Giordana Angi, si tratta di una ballad intensa nella quale la passione interpretativa del cantautore di Latina onora al meglio la sua scrittura viscerale e un testo importante.

“La canzone prende in esame il rapporto con il proprio destino ? ha dichiarato lo stesso Ferro – parlando dell’argomento in maniera aperta, senza una connotazione necessariamente religiosa: a volte dobbiamo essere capaci di consegnarci al nostro destino, senza forzarne l’andamento, e quando ci affidiamo a quello che ognuno chiama come vuole, Dio, Universo, potere superiore, poi le cose vanno molto bene, i miracoli accadono“. Ma andiamo a conoscere meglio Ana Guerra!

Chi è Ana Guerra?

Ana Guerra ha 25 anni e nel suo passato ci sono tante apparizioni sul piccolo schermo, anche da piccolissima: a soli 8 anni ha partecipato a Menudas Estrellas poi al talent show musicale Veo Veo. Il successo vero però è arrivato anni dopo, nello specifico nel 2017 quando ha partecipato ad Operacion Triunfo.

Ana si è classificata al quinto posto, esibendosi in finale e anche all’Operación Triunfo Gala Eurovisión, ovvero la serata dedicata alla ricerca del rappresentante spagnolo per l’Eurovision Song Contest in cui si ha raggiunto il terzo posto con il brano “Lo malo”, cantato in duetto con la collega di talent Aitana. Lo scorso anno la canzone “Ni la hora” ha ottenuto la medaglia d’argento nelle classifiche iberiche, mentre il videoclip ufficiale su YouTube ha avuto più di 4,5 milioni di views nella prima settimana. Poco conosciuta in Italia, riuscirà ad avere buona visibilità anche da noi con questa collaborazione?