Ultimo: svelate le città del tour 2020 negli stadi

Ultimo: annunciato il tour negli stadi nel 2020, svelate le date e le città di questo grande appuntamento per il cantautore romano, originario del quartiere San Basilio. Radio Italia - Solo Musica Italiana è radio media partner del grande evento che vede anche la partecipazione di Unicef per una bella iniziativa.

Ultimo ha finalmente annunciato le tappe del suo attesissimo tour negli stadi previsto per l’estate 2020, prodotto e distribuito da Vivo Concerti (ecco la recensione di Ultimo allo Stadio Olimpico di Roma il 4 luglio). Ecco tutte le date:

  • 6 giugno FIRENZE (Stadio Artemio Franchi),
  • 13 giugno NAPOLI (Stadio San Paolo),
  • 19 giugno MILANO (Stadio San Siro),
  • 26 giugno MODENA (Stadio Alberto Braglia),
  • 4 luglio PESCARA (Stadio Adriatico – Giovanni Cornacchia),
  • 11 luglio BARI (Stadio San Nicola),
  • 15 luglio MESSINA (Stadio San Filippo),
  • 22 luglio ROMA (Stadio Olimpico)

I biglietti saranno disponibili in pre-sale Fan Club da mercoledì 10 luglio alle ore 11.00. Biglietti disponibili su ticketone.it a partire dalle ore 11.00 di giovedì 11 luglio 2019 e in tutti i punti vendita Ticketone dalle ore 11.00 di domenica 14 luglio 2019.

Con il tour negli stadi il cantautore romano sosterrà UNICEF, il Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia, che tutela e promuove in tutto il mondo i diritti di bambini e adolescenti, per contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita. Da sempre vicino agli ultimi, che ha scelto di ricordare fin dal nome d’arte e che sostiene con un impegno costante e concreto, il cantautore devolverà parte dell’incasso ricavato dall’acquisto dei biglietti ai progetti UNICEF in Mali di lotta contro la malnutrizione e a sostegno di vaccinazioni, impianti idrici e servizi igienico sanitari.

Venerdì 5 aprile è uscito il disco “Colpa delle Favole” (Honiro, distribuzione Believe) che ha debuttato al primo posto della classifica ufficiale FIMI/Gfk, mantenendo la posizione per due settimane consecutive e, in una sola settimana dalla release, ha già ottenuto la certificazione oro.

Questo lavoro discografico rappresenta un nuovo capitolo di una storia iniziata con l’album d’esordio. Nel 2017 “Pianeti” parla, attraverso una dimensione di fantasia, la storia di un ragazzo arrabbiato, in cerca di una posizione nel mondo, e con un obiettivo da raggiungere a tutti i costi.

Peter Pan” nel 2018 descrive la conquista del mondo tanto desiderato, la realizzazione dei sogni, fra cui una meravigliosa storia d’amore, e, attraverso una metafora, il personaggio tenta di evadere dal quotidiano. Ora, nelle tredici tracce dell’ultimo album, scritte e prodotte dal cantante, il protagonista raggiunge l’immaginata Isola che non c’è e scopre che quel mondo a lungo sperato non gli basta e non corrisponde a ciò che immaginava.