Seat Music Awards 2020 con il pubblico: ecco tutte le regole per partecipare

Seat Music Awards 2020 con il pubblico: ecco tutte le regole per partecipare all'evento che si svolgerà all'Arena di Verona il 2 ed il 5 settembre.

Il pubblico ai Seat Music Awards 2020 all’Arena di Verona ci sarà e i biglietti si possono acquistare su TicketOne dalle ore 11:00 di martedì 4 agosto. Il sito Friends and Partners ha pubblicato anche le regole per partecipare all’evento che vi riportiamo qui di seguito.

Il presente Regolamento Speciale illustra le condizioni di partecipazione all’evento Seat Music Awards 2020, previsto il 2 e 5 settembre 2020 presso l’Arena di Verona, che lo Spettatore dovrà obbligatoriamente rispettare in occasione di SMA 2020, restando personalmente responsabile per il mancato rispetto delle disposizioni che seguono.

Con l’acquisto del biglietto per SMA 2020 lo Spettatore accetta le regole generali di partecipazione all’Evento pubblicate nel Manuale dello Spettatore (www.friendsandpartnes.it) e le regole speciali contenute nel presente testo. Non potranno accedere i soggetti, anche se possessori di regolare biglietto, che nelle date dell’Evento:

  • siano affetti da COVID-19 o siano stati sottoposti a periodo di quarantena obbligatoria nei 14 giorni precedenti
  • siano affetti da patologia febbrile con temperatura uguale o superiore a 37,5 gradi
  • accusino tosse insistente, difficoltà respiratoria, raffreddore, mal di gola, cefalea, forte astenia (stanchezza)
  • diminuzione o perdita di olfatto/gusto, diarrea
  • abbiano avuto contatti stretti con persone affette da COVID-19 nei 14 giorni precedenti la data dell’Evento.

In presenza anche di una sola delle circostanze descritte al punto 1. lo spettatore deve rinunciare
alla partecipazione e nel caso di rinuncia potrà fare richiesta di rimborso del biglietto scrivendo a
[email protected]
.

Ricordiamo che:

  • in fase di accesso all’Arena di Verona sarà misurata la temperatura corporea
  • in fase di accesso è obbligatorio l’uso della mascherina, dei disinfettanti per le mani, oltre al mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 1 metro
  • in fase di accesso potrebbero essere distribuiti al pubblico dei dispositivi tecnologici utili a registrare il mancato rispetto della distanza di sicurezza di almeno 1 metro

Nell’ipotesi in cui anche uno solo dei sintomi indicati al punto 1 emergesse negli 8 giorni successivi alla data dello show, lo spettatore ha l’obbligo di informare l’Autorità sanitaria competente e, per prudenza, anche l’Organizzatore di SMA 2020.

Le persone che acquistano dei biglietti per posti dedicati a “conviventi”, che derogano dal distanziamento interpersonale di un metro, dichiarano sotto la propria responsabilità di essere a tutti gli effetti conviventi e, pertanto, di non essere tenuti all’obbligo del distanziamento interpersonale (DPCM 11 Giugno 2020- Allegato 9), manlevando l’Organizzatore dell’Evento da
qualsiasi eventuale responsabilità.