Mirkoeilcane, nuovo tour per il cantautore romano

Svelate le date del tour invernale che vedrà protagonista Mirkoeilcane in giro per l'Italia da Nord a Sud per una serie di concerti che fanno parte del tour iniziato lo scorso febbraio dopo la partecipazione al Festival di Sanremo 2018 nella sezione Nuove Proposte.

Dopo il Festival di Sanremo 2018 in cui si è classificato al secondo posto nella categoria Nuove Proposte alle spalle del vincitore Ultimo, Mirkoeilcane non si è mai fermato. Un tour lungo quasi un anno e che non accenna minimamente a terminare.

Anche nei mesi invernali infatti il cantautore romano sarà in giro per l’Italia da Nord a Sud, toccando diverse città: l’artista farà tappa a Milano il 25 ottobre (Mare Culturale Urbano), a Bologna il 14 novembre (Bravo Caffè), a Settimo Torinese (TO) il 30 novembre (La Suoneria), a Bolzano il 5 dicembre (Teatro Cristallo), a Cervignano del Friuli (UD) il 6 dicembre (Teatro Pasolini), a Todi (PG) l’8 dicembre (Teatro Comunale) a Roma il 20 dicembre (Auditorium Parco della Musica).

Da cantautore quale è coltiva quell’innata fedeltà al palco e al pubblico dei concerti, condizione in cui riesce a raccontare al meglio le sue storie fatte di musica e parole, delicate e pungenti, mai scontate. “Una canzone è una cosa personale, intima. Si scrive da soli, nascosti da tutto il resto. Sentire e vedere tutte quelle persone che cantano e si emozionano per qualcosa che nasce così silenziosamente, si avvicina di molto alla magia. Il live è decisamente la mia parte preferita“.

Mirkoeilcane ha vinto anche la Targa Tenco 2018 nella sezione “Miglior Canzone Singola” con la canzone “Stiamo tutti bene” che ha già portato il cantautore romano a vincere ben cinque riconoscimenti – Premio della Critica “Mia Martini” Premio “Sergio Bardotti” Per Il Miglior Testo, Il Secondo Posto Tra Le Nuove Proposte, Il Premio Della Critica “Mia Martini”, Premio “Enzo Iannacci” Di NuovoImaie , La Targa Pmi (Produttori Musicali Indipendenti) alla sessantottesima edizione del Festival di Sanremo.

Io sono molto contento di quello che sta succedendo perché mi piace l’idea, come ti dicevo prima, che tante persone ascoltino quello che dico. A me piace molto anche solo parlare, raccontare, quindi adoro che ci sia un riscontro così alto. La cosa che non vorrei cambiasse è proprio la realtà quotidiana, quella per cui mi trovo un po’ in difficiltà adesso…Io sono solito rispondere a tutti, a tutti i messaggi, ai commenti, ma in questo momento non riesco. E mi dispiace, mi rendo conto che tante persone magari ci restano male e si sentono non dico abbandonate ma comunque trascurate, prima rispondevo sempre e ora no. Ma non riesco proprio da un punto di vista pratico, appena ho un minuto libero mi metto lì a rispondere a tutti, sicuro!, ha dichiarato appena terminata la sua partecipazione a Sanremo 2018 attraverso un’intervista a XL di Repubblica.

Altre notizie