Concertone del Primo Maggio 2020 annullato? Tutti gli aggiornamenti

Concertone del Primo Maggio 2020 annullato? Tutti gli aggiornamenti in merito all'evento che va in scena ogni anno in Piazza San Giovanni in Laterano a Roma. Ecco cosa ha dichiarato l'organizzazione in merito!

Potremo uscire di casa dopo il 3 aprile o dovremo rimanere in quarantena ancora un po’? Riprenderemo la nostra vita di prima o sarà tutto diverso?

In questo caos assoluto i primi ad essere annullati sono stati i concerti, così nelle scorse settimane sono arrivate solo mail di rinvio di tour ed eventi. I più speranzosi hanno rimandato tutto a maggio, mentre altri direttamente al prossimo autunno. In questo scenario dove si colloca il Concertone del Primo Maggio a Roma?

Solo qualche giorno fa è arrivata l’ufficialità dei 150 nomi selezionati per il concorso che porterà 3 emergenti sul palco di Piazza San Giovanni. Ma il concerto ci sarà davvero o sarà annullato?

A chiarire la situazione è stato l’organizzatore Massimo Bonelli di iCompany attraverso un’intervista all’Ansa:

Siamo fermi al 5 marzo, tutto congelato, ma il Concertone è quasi tutto pronto. Manca giusto qualche limatura a nomi e cachet, ma il cast c’è all’80%. La nostra deadline è metà aprile, fino ad allora abbiamo la possibilità di girare la prua della nave e portarla in porto, poi diventa impossibile.

riporta Ansa

L’organizzazione sta valutando diverse ipotesi in merito. Potrebbe essere un evento solo televisivo?

Vedremo cosa fare, vorremo comunque dare un valore a questo anniversario, soprattutto in un momento nel quale di lavoro si dovrà parlare e molto […] I danni economici Sono incalcolabili, ma soprattutto quando usciremo da questa situazione, dovremo inventarci un nuovo mondo e forse anche un nuovo modo di fruire gli spettacoli. Bene intanto le misure adottate dal Governo.

Nel frattempo gli artisti semifinalisti di Primo Maggio Next 2020 verranno ora valutati da una Giuria di Qualità composta da Massimo Bonelli (direttore artistico del Concerto del Primo Maggio, presidente giuria), Lucia Stacchiotti (iCompany), Sara Del Caldo (Rai Radio2), Erica Manniello (Rockol), Massimiliano Longo (All Music Italia), Federico Durante (Billboard), Enrico Schleifer (RadUni).

Come previsto dal bando di NEXT 2020, il prossimo 31 marzo 2020 verranno resi pubblici i voti della Giuria di Qualità e saranno ufficialmente annunciati i nomi degli artisti finalisti ai quali si aggiungono fin da ora i Romito, selezionati attraverso il contest di Musica contro le mafie.