Adele: dal drastico cambiamento al ritorno sulle scene

“Sono così entusiasta! E anche terrorizzata!”. Adele è pronta a tornare sulle scene con delle importanti novità e dei grossi cambiamenti!

«Non c’è momento migliore del 2020 per saltare a testa alta nel vuoto con gli occhi chiusi sperando per il meglio, giusto?»

Non è certo la prima volta che la cantautrice britannica -interprete di singoli di successo come Hello– fronteggia con audacia gli ostacoli che incontra. Intensa e toccante la voce di Adele ne ha fatta di strada dalle quattro mura della casa a Tottenham raggiungendo delle capacità esecutive strabilianti.

Con in cuffia i genere più vari -passando dal R&B delle Destiny’s Child fino al jazz di Ella Fitzgerald- Adele ha colorato le playlist della sua crescita unicamente di rosa, per lei la musica è donna.

Il sogno del palcoscenico non è arrivato tardi per la giovane cantante che -inseguendo le sue “eroine” a partire dalla madre single- approda ben presto su MySpace.

É il 2007, Martin Scorsese vince di nuovo l’Oscar, il People incorona Drew Barrymore come donna più bella del mondo e le radio inondano le strade con Chasing Pavements, la carriera di Adele è ufficialmente iniziata.

Un lungo percorso che ha formato uno dei talenti più puri ed iconici del ventunesimo secolo con dei risvolti sensazionali sulle generazioni z ed alfa.

Incurante delle opinioni altrui, Adele da anni rappresenta e infonde nel mondo dello spettacolo un importante messaggio di solidarietà femminile. Forza e indipendenza sta alla base di un carattere temperato sulla scena e dinamico al di fuori che è di esempio a molti giovani artisti e non.

Ma come in ogni storia che si rispetti non manca -anche in questo caso- il tanto atteso colpo di scena. Il repentino dimagrimento di Adele ha dato pane per i denti ai giornalisti che come segugi hanno addentato la carcassa della Adkins.

“Si è piegata agli stereotipi del mondo dello spettacolo o ” É troppo magra, sarà depressa. Titoli di testate incuranti del vero cambiamento della cantante… quello emotivo.

Ricordando l’hashtag #mybodymychoice, l’impegno e la coerenza dimostrati da Adele sostengono a pieno un tenore di vita che -aldilà delle omologazioni- deve piacere solo e unicamente a noi stessi. Un grande messaggio di body positivity.

Superato il divorzio con Simon Konecki e con una nuova e sorprendente luce negli occhi, la pop star britannica è pronta a tornare sotto i riflettori e le porte non hanno tardato a spalancarsi per lei.

Dopo 5 anni di silenzio i fan possono finalmente tirare un sospiro di sollievo e annotare la data in cui potranno rivedere l’autrice di Someone Like You sugli schermi. Il 24 ottobre 2020, il noto show americano Saturday Night Live avrà proprio Adele come conduttrice d’eccezione, affiancata da una sua stimata collega quale H.E.R.

Il prossimo album della cantautrice è alle porte e stando alle dichiarazioni del manager Jonathan Dickins, avremo delle anticipazioni entro la fine del 2020. Al momento i simbolici e importanti cambiamenti di Adele saranno sulla bocca dei media ma ben presto sarà la sua musica a creare ancora più scalpore.