Loredana Errore: “Amici Speciali? Sarebbe bello e gratificante poter ritornare”

Loredana Errore: "Amici Speciali? Sarebbe bello e gratificante poter ritornare", ecco cosa ha dichiarato la cantante in un'intervista a Bellacanzone in merito ai suoi ultimi progetti.

Da giovedì 30 aprile disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali “100 VITE” (Azzurra Music), il nuovo singolo di LOREDANA ERRORE. Il brano scritto da Stefano Paviani e Riccardo Rizzardelli, parla di quante vite non bastino perché si ritorni ad amare, del bisogno di dirsi le cose abbandonando orgoglio, rabbia e mancate occasioni.

Vuoi parlarci del brano 100 vite?

100 Vite si è un brano che fa pensare alla rinascita, è il punto da dove sono partita per far spazio a l’interpretazione. Parla di come i sentimenti siano importanti e in particolare la riconciliazione e richiesta di perdono, il perdonare se stessi e riemergere con amore dai momenti bui che nonostante tutto fanno parte di noi e penso vadano guardati come compagni  che ci hanno tenuto compagnia, perché appunto stiamo ancora ballando con la vita.

Stai lavorando ad altre canzoni? Vuoi darci qualche anticipazione?

Sto lavorando in questi giorni al secondo singolo che mi da tanta gioia nonostante l’emozione grande bel prepararlo che mi tiene concentrata è un pelino elettrizzata!! È solo l’inizio che anticipa l’uscita dell’album nei mesi prossimi.

Dal tuo incidente ad oggi è cambiato il tuo modo di vivere la vita e anche di vivere la musica?

Beh, il mio incidente mi ha dato un nuovo motore per la mia vita, ho dovuto iniziare totalmente da zero e ogni passo è stato una vera conquista nonostante la grande sete di guarire. Oggi la mia vita è sempre quella di prima nonostante debba stare sempre in allenamento per allenare i muscoli e quindi sono davvero tanti i sogni nella mia vita, certo quello di stare sempre meglio e di avvicinarmi in salute alla mia grande passione correre!! Tutto è possibile ma sono grata felicissima di guardare indietro e dire a me stessa ce l’abbiamo fatta per i passi avanti enormi che le cure e la fede mi hanno permesso dj raggiungere in una parola la Pace. La musica dopo l’incidente mi è mancata moltissimo ma malgrado le occasioni, gli incontri mi hanno riportata sui palchi prima di quanto pensassi quindi è stato tutto un innesto lento e a grandi modificazioni in positivo, riprendere il tutto insomma rinascere ed è la musica una dei grandi miracoli e doni che Dio ci ha regalato. Oggi come tutti anzi spero che ben presto si riaprano i cancelli per gli spettacoli e musica dal vivo questo è quello che tutti ci auguriamo.

Cosa pensi del futuro della musica dal vivo in questo periodo di crisi?

Si, appunto penso che non si debba sacrificare il gusto di andare in teatro o in piazza o in qualsiasi posto pubblico, la musica dal vivo vedere ed ascoltare soprattutto. Le nuove restrizioni fanno le pensare a concerti streaming ma sarebbe un vero peccato dover perdere da parte mia l’energia dell’emozione che solo dal vivo si può generare amo profondamente la gente e poter cantare, contrariamente alla mia timidezza che provo se dovessi solo parlare. Cantare dal vivo è tutto ed adesso maggior ragione con il nuovo progetto che sarebbe per me e per chi come ne i miei fan abbiamo aspettato a lungo. È una condizione generale quindi bisogna solo aspettare con pazienza sfruttando ogni singolo istante nel tenersi preparati.

Com’è il tuo rapporto con i fan?

Loro sono il mio primo ascolto loro sono immensi con gli anni abbiamo costruito un rapporto solido e libero. Li ringrazio perché non hanno mai perso stima e occasione anche di farmi tanti regali a cui sono affezionata. Oggi il mio grazie lo rispondo iniziando da 100 vite piene di musica serenità e pace, grazie di cuore a tutti.

Amici è stato un tassello importante della tua vita: cosa ricordi di quell’esperienza?

Amici è stata una esperienza indimenticabile e in realtà ricordo tutto persino l’odore mi capita di risentirlo. Ero giovane e la cosa che mi è rimasta forse di più oltre che ringrazio Maria per la grande occasione datami, il rapporto con in miei compagni l’affetto dentro una competizione. Ognuno ricordo tante risate e voglia di farcela poi il rapporto con gli insegnanti e i professionisti tutto amazing!!

Ora partirà Amici Speciali con vecchi volti delle passate edizioni: ti sarebbe piaciuto partecipare?

Si, certo sarebbe proprio bello e gratificante poter ritornare, lo seguirò con piacere. Auguri per questa nuova edizione.

Cosa consigli invece ad un emergente che vuole fare i provini per Amici?

Mah? io dico di seguire, sentire e comunque il cuore di non arrendersi e di pregare. A me ha indicato qualcosa in più la preghiera proprio perché il canto, la voce è un dono e chi meglio di Dio può indicarci la via?!

Dove ti vedremo/ascolteremo nei prossimi mesi?

Sui miei social e in versione cartoon nel video che a brevissimo, tra pochi giorni uscirà? poi vedremo appena la situazione sarà migliorata, se potrò ritornare a cantare da vicino.