Michelle Hunziker, Michkere. Testo e accordi, autori, traduzione

"Michkere" è il nuovo inedito di Michelle Hunziker disponibile sulle piattaforme Spotify, Google Play, Amazon, Amazon Music e iTunes. Trovate anche i dettagli sul brano, il testo della canzone e gli accordi per tutti gli appassionati di musica.

Michelle Hunziker è diventata una trapper per promuovere il nuovo programma di Canale 5 All Togheter Now con J-Ax. La conduttrice svizzera ha pubblicato “Michkere“, il suo primo singolo prodotto da DJ Enzo.

Il brano, già disponibile su tutti gli online store, le piattaforme di streaming e su Youtube con il relativo video ufficiale, che è stato prodotto e diretto proprio dal rapper.

Ma come funziona questo nuovo programma? I concorrenti, appassionati di canto, propongono la loro canzone davanti ad un “muro” di cento persone, ovvero una giuria composta da esperti del settore (cantanti, giornalisti ed insegnanti di musica), capitanati da una star in qualità di presidente di giuria.

Ogni concorrente canta un brano già conosciuto alla giuria. Dopo trenta secondi di esibizione (che ha una durata massima di un minuto e mezzo), ogni giudice che vorrà votare la performance in questione dovrà schiacciare il pulsante, alzarsi in piedi e cantare insieme a lui. Più giudici si alzeranno e inizieranno a cantare e più alto sarà il punteggio accumulato dal concorrente.

La finalissima è riservata a dieci concorrenti si sfideranno per i primi tre posti in classifica.

Tutti i servizi di streaming

Tutti gli store musicali

Testo di Michkere

Sono troppo vera per questa scena italiana
devo parlare in Deutsch
ich bin wieder da
aber war nie weg
verpiss dich
Oder hör mir einfach zu

Io sono la fidanzata d’Italia
tu solo una bitch
Das ist echte Scheiße
Dj Enzo macht der Schnauze kaputt
Sono Michkere
omicida in serie di tutti questi hater
solo collier di Cartier
chiamami babe, chiamami love, chiamami misha
la mia Visa come la notizia, striscia
prendi tante mazzate, quando capiti qui
ma non sentirai le risate, non è Paperissima Sprint
becca più di qualche insulto chi mi pesta il piede
perché faccio parte di un culto (quale?)
Alex l’ariete

Dodici rintocchi di Beretta
strippi come quando giravo in slip, Roberta
col calendario Max non fare tanto il dritto
che ti guardo in tre secondi e ti fai rosso, Gabibbo
non sei Nicki Minaj, ma nemmeno Cardi
presento la realtà mica i reality (e levati)
zero rivalità ti mangi i miei scarti per spiegarti
che sei solo un fake io Trussardi, Bitch

Ich bring thise Scheiße auf zuruck 1989
Se senti urlare degli squali con i denti aguzzi
non è l’Isola della Marcuzzi sono io nella Jacuzi
sti quattro pischelli fanno i fighi
Io li chiudo nella botola di Gerry
i miei amici ti zanzano tutto
ho un orologio che brilla come le luci da Barbara D’Urso
cattiva ma con gusto faccio alzare pure l’Iva
se il prezzo è giusto (cento, cento, cento)
tu fatti i selfie, io faccio i soldi
tu aspetti i saldi, i saldo i conti (bitch)
tu fai spaccate, io spacco in diretta
quale Diletta vengo prima, prediletta
doppia difesa della misoginia
non arrivano le mani neanche in classe di anatomia
sei un rapper ordinario
se vuoi rispondo dopo che ho portato Lilli dal veterinario (bitch)
Michelle, out

Ich bin wieder da (Sono di nuovo qui)
Aber war nie weg (ma non ero mai andata via)
Verpiss dich (fottiti)
Oder hör mir einfach zu (o stammi a sentire)
Das ist echte Scheiße (è una vera merda)
Dj Enzo macht der Schnauze kaputt (Dj Enzo rompe il muso)
Ich bringe diese Scheiße zurück auf 1989 (Riporto questa merda nel 1989)

Testo tratto da All Music Italia.