MTV VMA: le 5 migliori esibizioni nella storia dei Video Music Awards

Si avvicina la data degli MTV VMA 2019: tante le nomination ed i probabili ospiti durante la serata di lunedì prossimo: da Billie Eilish ad Ariana Grande, da Shawn Mendes a Taylor Swift, ma quali sono le 5 esibizioni rimaste nella storia di questa grandiosa manifestazione? Andiamo a rivederle insieme.

Si terrà presso il Prudential Center di Newark (New Jersey) la 36esima edizione degli MTV Video Music Awards (MTV VMA). Si terrà il 26 agosto 2019 alle ore 21 (orario US) e verrà trasmesso su MTV (canale Sky 130) e sull’app di SkyGo per smartphone, tablet e computer.

Non avete Sky? Non temete. Potrete assistere allo show utilizzando il servizio di prova di NowTv. “Siamo incredibilmente orgogliosi di ospitare uno dei più premiati e amati show del settore musicale, i VMAs, al Prudential Center, la casa dello sport e dell’intrattenimento nel New Jersey, una delle località turistiche più famose del mondo”, queste le parole di Sean Saadeh, EVP Entertainment del Prudential Center.

Tante le nomination ed i probabili ospiti durante la serata di lunedì prossimo: da Billie Eilish ad Ariana Grande, da Shawn Mendes a Taylor Swift, ma quali sono le 5 esibizioni rimaste nella storia di questa grandiosa manifestazione? Andiamo a rivederle insieme.

5. Britney Spears – “Gimme More”

Siamo nel 2007, quando Britney si esibisce sulle note del primo singolo estratto dall’album “Blackout”: lenti a contatto blu, slip e reggiseno glitterate, calze e stivali con tacco alto. La cantante americana (nota per la sua esuberanza) lascia poco all’immaginazione. Accompagnata da alcuni ballerini, la sua performance sensuale si piazza alla quinta posizione.

4. Taylor Swift “You Belong with Me”

Cosa dire allora dell’esibizione di Taylor Swift risalente al 2009, quando cantò da una stazione della metropolitana di New York? La performance continuò all’interno di un vagone della stessa per poi terminare letteralmente sopra un taxi.

3. Lady Gaga “Paparazzi” 

La regina del pop internazionale e della stravaganza attirò, nello stesso anno, l’attenzione su di sè cantando una delle sue canzoni ormai più famose e soprattutto esibendosi insieme a dei talentuosi ballerini, con indosso una maschera bianca con piume, ciuffo rosa in testa e anche per lei lingerie e stivali alti.

2. Beyoncé “Love on top”

Pubblico e privato insieme per una performance indimenticabile. Siamo nel 2011 e Beyoncé, una delle voci più potenti dell’intero panorama musicale, prima ci ricorda che le vere star non hanno bisogno di spogliarsi per rimanere impresse nella mente di chi le ascolta, poi rivela di essere incinta.

1.  Madonna, Britney Spears, Christina Aguilera, Missy Elliot “Like a Virgin”, “Hollywood”, “Work It”

E’ inevitabilmente la performance finora più famosa della storia degli MTV VMAs: baci saffici, coreografie straordinarie ed una sorta di passaggio di testimone da parte di Madonna verso Britney Spears e Christina Aguilera. Siamo nel 2013, un anno che rimarrà nella storia.