10 canzoni da ascoltare per la Festa del Papà

10 canzoni da ascoltare per la Festa del Papà: ecco la playlist di Bellacanzone da mettere assolutamente giovedì 19 marzo in occasione di questa importante festività!

Il 19 marzo è la festa del papà, quest’anno sarà una festa un po’ diversa: sarà il momento di preparare le zeppole di San Giuseppe in casa e organizzare una festa completamente home made! Noi di Bellacanzone vi vogliamo aiutare sulla scelta della playlist perfetta, ecco le 10 canzoni che non possono mancare.

1. PadreMadre – Cesare Cremonini

Brano del 2002 è una dedica che Cremonini fa ai suoi genitori. Il cantautore ha dichiarato che è uno dei brani più “intimi“e “veri” , poiché, solo attraverso questa canzone, riesce a dire certe cose ai suoi genitori. Nel testo ripete: ” Ma se una canzone che stia al posto mio non c’è Eccola qua, è come se foste con me” due frasi perfette in questo momento dove moltissimi figli sono lontani dai genitori, ma nonostante questo vicinissimi.

2. Father and son – Cat Stevens

Popolare brano del 1970 di Cat Stevens è decisamente il brano simbolo del rapporto tra padre e figlio. Concepito inizialmente come parte di un musical, che vedeva protagonista un giovane ragazzo con la volontà di prendere parte alla rivoluzione russa nonostante il parere del padre, ha poi raggiunto un successo mondiale grazie anche alle mille reiterpretazioni di tantissimi artisti tra cui Johnny Cash e Ros Stewart. Ne esiste anche una versione in italiano interpretata da Ron.

3. Raggio di sole – Francesco De Gregori

Canzone scritta dal cantautore per i due figli gemelli, vede un De Gregori padre che si rivolge ai propri figli appena nati, annullando definitivamente quel filtro di riservatezza che aveva sempre contraddistinto le sue opere precedenti. Il risultato, neanche a dirlo, è bellissimo.

4. Isn’t she lovely? – Stevie Wonder

Grande classico del 1976 è un brano che Stevie Wonder dedica alla propria figlia, Aisha, nata poco tempo prima. Il brano inizia con il pianto della bambina per celebrare la sua nascita ed è considerato, dagli esperti, un esempio di contaminazione di elementi jazz ed elementi pop.

5. Prima di ogni cosa – Fedez

Per continuare la lista di canzoni che i papà hanno dedicato ai figli non possiamo non citare il brano che Fedez ha scritto per il figlio Leone, nato dalla relazione con la moglie Chiara Ferragni.
Scritto nel 2018, Fedez dedica parole dolcissime al figlio e analizza ciò che è diventato e che sarà.
“Tutto ora combacia” è la sensazione che prova un uomo nel momento in cui diventa papà.

6. Beautiful boy (Darling Boy) – John Lennon

Canzone del 1980, è una sorta di ninna nanna dedicata al piccolo Sean. Nei confronti del suo primo figlio Julian, Lennon non era stato un padre molto presente, poiché costantemente impegnato con i Beatles, per questo con Sean decise di non ripetere lo stesso errore. Il brano descrive l’amore dell’artista per il bambino e inserisce piccoli e grandi insegnamenti che un genitore deve dare, dalle raccomandazioni più semplici come “prima di attraversare la strada, dammi la mano” a riflessioni più profonde come “la vita è ciò che ti accade mentre sei impegnato a fare altri progetti”.

7. Ciao pà – Eros Ramazzotti

Canzone del 1986 è una chiacchierata del cantautore con suo padre al telefono. Il brano contiene tutte le parti di un discorso tra un figlio ormai grande e che vive lontano dai genitori con un padre che nonostante questo si preoccupa per il figlio, tanto da fare pensare di non essere compreso.

8. Kooks – David Bowie

David Bowie stava ascoltando un disco di Neil Young quando, il 30 maggio del 1971, viene raggiunto da una telefonata che gli annuncia la nascita di Duncan Zowie, il suo primogenito. Kooks viene scritta proprio in quelle ore ed eseguita per la prima volta in una session per la BBC pochi giorni dopo, il 3 giugno. Il brano è l’invito a “far parte del nostro mondo di innamorati” che Bowie rivolge al figlio riferendosi alla sua storia d’amore con Angie, madre del piccolo: “il bambino era nato, somigliava a me e a Angie, la canzone nacque un po’ come ‘se rimani con noi ne vedrai delle belle'”.

9. J-Ax – Tutto tua madre

Brano del 2018 in cui J-Ax racconta cosa prova una coppia quando desidera un figlio ma non riesce ad averlo. Lo stesso cantautore per presentare il brano ha dichiarato : “Ho voluto scrivere un pezzo per le persone che vivono il dramma di voler creare una nuova vita, senza riuscirci, situazione in cui per qualche anno mi sono trovato anch’io. In Italia siamo in tantissimi, ma per qualcuno siamo troppi. Dovremmo essere zero. Infatti leggiamo più spesso di iniziative che questo Governo vorrebbe prendere contro la fecondazione assistita e tante altre procedure che aiutano decine di migliaia di coppie italiane a creare una famiglia insieme”.

10. My darling – Wilco

-

Cresci mio tesoro, ti prego non crescere troppo in fretta“: una meravigliosa dedica beatlesiana e struggente contenuta nel disco Summerteeth del 1999, il terzo della band di Chicago. La solita ninna nanna che solita non è e che accompagna l’ascoltatore in un viaggio notturno, dolcissimo, che tocca i temi cari allo standard dei brani che riguardano questo tema: rassicurazioni e timori da genitori in primis.