Oscar 2019: la top 3 dei look più stravaganti – Foto

Oscar 2019: la top 3 dei look più stravaganti - Foto della Notte più attesa dagli appassionati di cinema e non solo. Anche chi ama criticare i look delle star non aspetta che il red carpet del grande evento per vedere quali abiti hanno scelto i protagonisti della kermesse.

La novantunesima edizione della cerimonia degli Oscar si è tenuta al Dolby Theatre di Los Angeles il 24 febbraio 2019. Appuntamento dalle 22.50 su Sky Cinema Oscar (canale 304 di Sky) con il Red Carpet e tutte le premiazioni, nonché su Sky Uno e anche in chiaro su Tv8.

Ma quali sono stati i look più stravaganti visti, per l’appunto, sul red carpet?

Oscar 2019: Spike Lee

Spike Lee si è presentato sul red carpet degli Oscar 2019 in total purple, quindi tutto in viola (anche la montatura degli occhiali), due vistosi anelli con le scritte “love” e “hate”, nonché al collo il ciondolo-simbolo di Prince, ossia “Love Symbol” che ha dato il titolo del concept album del 1992. Questo look è stato proprio una dedica all’artista scomparso: “So che mio fratello Prince ci sta guardando, e canta It’s gonna be a beautiful night”, ha scritto con un tweet sul suo profilo proprio lo stesso regista.

“Ogni dieci anni qualche pazzo nero riceve dei premi – ha commentato polemicamente qualche giorno fa – mi chiedono: Hollywood ha scoperto la gente nera? E poi silenzio per i nove anni successivi. Dei tanti nominati quest’anno chi ci sarà anche l’anno prossimo?”.

Oscar 2019: Billy Porter

L’attore e cantante statunitense, conosciuto soprattutto come interprete di musical a Broadway e nel resto degli Stati Uniti, ha spiazzato tutti con uno smoking classico, ma con ampia gonna da sera in velluto al posto dei pantaloni firmato da Christian Siriano.

Porter ha recentemente ricevuto una nomination ai Golden Globes per il suo ruolo di Pray Tell in Pose, serie che è stata rinnovata per una seconda stagione.

Oscar 2019: Jennifer Lopez

Un abito stravagante, sì, ma non per lei. Chiunque sarebbe risultata pacchiana o inguardabile con una specie d’armatura d’argento piena di pailettes lunga tutto il corpo. Eppure Jennifer Lopez, all’alba dei 50 anni, riesce comunque ad essere perfetta.

Lei ha preso parte agli Oscar in qualità di presenter, esattamente come Elsie Fisher, Danai Gurira, Brian Tyree Henry, Michael B. Jordan, Michael Keaton, Helen Mirren, John Mulaney, Tyler Perry, Pharrell Williams, Krysten Ritter, Paul Rudd, Michelle Yeoh, Gary Oldman, Allison Janney, Frances McDormand, Sam Rockwell Awkwafina, Daniel Craig, Chris Evans, Tina Fey, Whoopi Goldberg, Brie Larson, Amy Poehler, Maya Rudolph, Amandla Stenberg, Charlize Theron, Tessa Thompson, Constance Wu, Javier Bardem, Angela Bassett, Chadwick Boseman, Emilia Clarke, Laura Dern, Samuel L. Jackson, Stephan James, Keegan-Michael Key, KiKi Layne, James McAvoy, Melissa McCarthy, Jason Momoa, Sarah Paulson.