Che fine ha fatto Eddie Murphy?

Eddie Murphy, attore statunitense amatissimo in Italia e non solo, sembra essere scomparso dagli schermi. Ecco che fine ha fatto il volto de Il Professore Matto e quali sono i suoi prossimi film per il 2020. Qui tutti i dettagli sualla vita e carriera di Eddie Murphy.

Il grande attore e comico statunitense Eddie Murphy, volto storico de “Il professore matto” sembra essere sparito. Da un po’ di tempo infatti l’attore sembra essersi ritirato dagli schermi … Vediamo cosa è successo e che fine ha fatto Eddie Murphy.

Eddie Murphy nasce a New York nel 1961 e nella sua carriera ha recitato in numerose commedie di grande successo divenute dei veri e propri cult del loro genere. L’avventura nella recitazione inizia all’età di 19 anni, quando Eddie entra a far parte dello show televisivo della NBC Saturday Night Live. Il talento di Eddie è talmente grande che colpisce una delle autrici programma, Margaret Oberman. Infatti secondo Oberman, Murphy e Bill Murray sono stati i due artisti di maggior talento nella storia dello show.

Dopo Saturday Night Live, per l’attore si spalancano le porte del cinema e della tv, infatti recita nella serie Beverly Hills Cop, per la quale è stato nominato ai Golden Globe come miglior attore in una commedia per tre anni consecutivi. Inoltre Murphy è uno dei doppiatori più apprezzati al mondo, ed è la voce di molti personaggi di spicco. Infatti è sua la voce di Ciuchino, l’asino dei film Shrek, del dragone Mushu, nel film d’animazione della Walt Disney Pictures Mulan.

Eddie Murphy attore e cantante

Nel 1992 Eddie Murphy prende parte al video di Michael Jackson “Remember the time”, dove interpreta il ruolo del Faraone. Un anno dopo, l’attore decide di cimentarsi anche con il canto e pubblica un album per scopi umanitari, “Love’s alright”, all’interno del quale incide un duetto proprio con Michael Jackson.

Tra le pellicole di maggior successo troviamo: Il professore matto (1996), La famiglia del professore matto, Norbit, Dreamgirls, dove interpreta il cantante James “Thunder” Early, con cui riceve la sua prima nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista e vince ai Golden Globe. Nel 2011 recita al fianco di Ben Stiller in Colpo ad alto livello. Inoltre è co-protagonista del film di Bruce Beresford Mr. Church insieme a Britt Robertson.

Dal 2016 al 2019 Eddie Murphy scopare dagli schermi senza rivelarne il motivo. Riappare lo scorso anno con il film Dolemite Is My Name, e nel corso del 2020 lo rivedremo ne Il Principe cerca moglie 2, sequel de Il Principe cerca moglie. Ogni anno però in tv viene riproposto a Natale “Una poltrona per due“: come perderlo?