#RIPQueenElizabeth, la bufala della Regina Elisabetta morta diventa virale

#RIPQueenElizabeth, la bufala della Regina Elisabetta morta diventa virale su Twitter nella serata di sabato 5 gennaio 2019 a causa di uno scherzo circolato su Reddit in merito al decesso della sovrana che da ben 64 anni regna senza problemi. Ecco i commenti degli utenti sul popolare social network in merito alla falsa fuga di notizie.

#RIPQueenElizabeth è l’hashtag finito nelle tendenze di Twitter nella serata di sabato 5 gennaio 2019. Tre parole che hanno scatenato il delirio sul web: la Regina Elisabetta è morta davvero? Ovviamente si tratta di una bufala.

Tutto è nato da uno scherzo di un utente di Reddit (sito di social news e intrattenimento in cui le persone registrate possono pubblicare contenuti), che a dicembre ha “predetto” che la longeva sovrana avrebbe lasciato questo mondo in data 5 gennaio 2019. Il gioco è evidentemente sfuggito di mano e si è rapidamente diffusa la notizia di un presunto addio della monarca britannica. Tutto falso.

Tanti i commenti ironici apparsi sul popolare social network: “Due cose sono infinite: la regina Elisabetta e la stupidità umana. Ma sono più sicura della prima che della seconda”, “Vedo #RIPQueenElizabeth prima mi viene un coccolone, poi ricordo che è immortale quindi penso alla vendetta contro i cretini che hanno messo in tendenza l’hashtag”, “Due cose sono certa che esisteranno ancora per le future generazioni: Beautiful e la regina Elisabetta”, “Sua Maestà la Regina è l’unica persona di cui ho fiducia che riesca a vedere l’episodio finale di Beautiful”, “Raga non scherziamo! il mondo (ma sopratutto io) non è pronto a Carlo re d’Inghilterra”.

Curiosità

La Regina Elisabetta II ha un record mai visto: ben 64 anni di regno. La Regina succedette al padre già il 6 febbraio del 1952, quando, Re Giorgio VI morì per un tumore ai polmoni all’età di 56 anni. Ma per rispetto alla tradizione che richiedeva lunghe preparazioni e per osservare il lutto, l’incoronazione ufficiale avvenne oltre un anno dopo il 2 giugno 1953.

Elisabetta non era destinata a diventare regina. A cambiarne il destino fu la scelta di suo zio, Re Edoardo VIII, che rinunciò alla corona per sposare la pluridivorziata Wallis Simpson, abdicando in favore del fratello, Giorgio VI, l’11 dicembre 1936. La sua incoronazione è stata la prima a essere ripresa in televisione.

Il titolo completo di Elisabetta II è il seguente: “Sua Maestà Elisabetta Seconda, per Grazia di Dio, del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, e dei Suoi altri Reami e Territori, Regina, Capo del Commonwealth, Difensore della Fede”.

Altre notizie