Carmen: “Un duetto con Giordana Angi? Non è escluso” – Video

Carmen: "Un duetto con Giordana Angi? Non è escluso" - Video dell'intervista realizzata da Bellacanzone in occasione dell'uscita del nuovo album dell'artista che lo scorso anno è stata protagonista della diciassettesima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Più forti del ricordo” è il nuovo album di Carmen che vede la produzione artistica di Carlo Avarello: un disco anticipato dal singolo “Non è amore” e che vuole continuare il lavoro di costruzione e crescita di questa giovane cantante siciliana, reduce dall’esperienza di Amici di Maria De Filippi lo scorso anno.

Il disco contiene 10 brani tra cui un featuring con il fenomeno Emo Trap GionnyScandal in “Chissà se mi pensi”. Questa la tracklist completa: “Sabato subito”, “Più forti del ricordo”, “Non è amore”, “Punto a capo”, “Al di là del mare”, “Chissà se mi pensi” feat GionnyScandal, “Sei bellissima così”, “Cose così”, “Stanne fuori”, “Mi manchi prima di morire”.

I brani sono stati scritti da giovani autori italiani come Alessio Bernabei, Giovanni Caccamo, Giordana Angi, Niccolo Verrienti, Nicola Marotta, Giulia Capone, Manuel Finotti, Virginio Simonelli, Lorenzo Vizzini, Carlo Verrienti.

“Non è amore” è il tuo nuovo singolo: come ti sei trovata ad interpretarlo?
È un brano molto importante, molto diretto e molto vero. Mi sono trovata benissimo, anche perché Manuel Finotti che è l’autore è stato bravissimo, ha scritto delle parole stupende e mi sono trovata bene fin da subito.

Ci sono donne che ti hanno scritto per raccontare le loro esperienze?
In realtà ancora no però i feedback sono tutti positivi, anche dai ragazzi di 14/15 anni, perciò anche il messaggio che volevamo mandare è arrivato e sono contenta.

Nel videoclip c’è anche Maria Pia Calzone…
È fantastica, un’attrice di una professionalità che fa innamorare tutti. Io mi sono trovata veramente bene perché è di una dolcezza e disponibilità assurda.

Qual è il filo conduttore del disco?
Questo disco affronta l’amore in maniera diversa. In “Non è amore” si parla di un amore ossessivo, che fa male. Nel disco l’amore è affrontato in maniera diversa: amore come distanza, amore come libertà, amore come amore. Il filo conduttore penso sia questo.

C’è anche una collaborazione con GionnyScandal…
Questo brano è nato in maniera spontanea. Mi sono trovata subito bene con Gionny, sono andata a cantare anche ad un suo concerto all’Alcatraz a Milano. Lui è una persona dolcissima e sono felice di questa collaborazione.

Com’è nata invece la collaborazione con Carlo Avarello?
Con Carlo l’incontro è avvenuto ad Area Sanremo. Lui era tra i discografici, perché ero passata tra i 70, e lì ha chiamato i miei genitori, ci siamo conosciuti ed è continuata la collaborazione.

Tra gli autori del tuo disco c’è anche Giordana Angi che quest’anno è ad Amici…
Sto seguendo Amici quest’anno, sono un po’ gelosa dell’anno in cui sono stata io. In modo positivo, eh. Mi piace tanto seguirlo anche per capire che canzoni cantano, cosa fanno. Sto seguendo molto il percorso di Giordana e degli altri ragazzi.

Con chi ti piacerebbe collaborare dei ragazzi di Amici?
All’interno della scuola sicuramente Giordana ha una padronanza del palco, una scrittura che pochi hanno, infatti ha scritto un brano per me che ha dato anche il titolo all’album. Se c’è possibilità di collaborare con i ragazzi nuovi di quest’anno, ben venga. Hanno tutti una loro personalità, quindi non si sa mai.

L’8 marzo inizierà anche l’instore tour: com’è il tuo rapporto con i fan?
Bellissimo. Tra di noi c’è uno scambio di emozioni che va contro ogni limite ed è bello perché ci troviamo, poi c’è un rapporto anche amichevole e non soltanto via social.