Striscia la Notizia, il servizio che ha fatto infuriare Fedez – Video

Striscia la Notizia, il servizio che ha fatto infuriare Fedez in merito all'operazione che ha subito qualche giorno fa suo figlio Leone: ecco il video delle battute fatte in studio dal conduttore Ezio Greggio e la risposta del rapper attraverso i social.

Fedez è andato su tutte le furie per un servizio realizzato da Striscia la Notizia in cui si ironizzava sull’operazione del figlio Leone. Criticare la sua musica, la sua storia con Chiara Ferragni, le sue liti con gli altri va bene. Va bene tutto. Ma toccare suo figlio – giustamente – no.

Mercoledì 17 ottobre 2018 nel tg satirico ideato da Antonio Ricci è andato in onda un servizio in cui è stato menzionato l’intervento all’orecchio del piccolo Leo e la battuta fatta in merito alla vicenda non è stata affatto gradita dall’artista e nemmeno dai suoi fan che si sono scagliati contro la trasmissione con numerosi tweet. Nel servizio in questione si scherzava sul fatto che il problema di Leone potesse derivare dalla ninna nanna cantata proprio dal cantante.

Facciamo tanti auguri per una buona convalescenza al piccolo Leone, figlio di Chiara Ferragni e Fedez, che si è sottoposto a un piccolo intervento ai timpani. L’intervento si è reso necessario perché tutte le sere Fedez gli cantava la ninna nanna. Poverino, non c’era un’alternativa visto che è così piccolo? Sì, l’intervento dovevano farlo a Fedez ed eliminargli le corde vocali. Si scherza“, ha commentato il conduttore Ezio Greggio in studio.

Il rapper ha prontamente replicato con un video nei suoi profili social: “L’altro giorno sottolineavo quanto fosse spiacevole fare ironia di bassa lega sull’intervento cui si è dovuto sottoporre Leone. La medesima battuta è stata ripresa pedissequamente da Striscia la notizia per fare una battuta che non fa ridere e metterci le ridate registrate sopra. Bravi, complimenti! E non sto imputando a nessuno il fatto di non poter fare ironia sulla mia musica, quello potete farlo quanto volete. Però, se non sapete quello che ha vissuto una famiglia prima di arrivare a un’operazione del genere, io francamente l’avrei evitato“.

E ha continuato: “È vero, io ho deciso di condividere questo momento, ma l’ho fatto senza puntare sul pietismo. Volevo solo fare una considerazione sulle cose davvero importanti nella vita. Ci sono rimasto male. Mi lascia basito che la cosa venga fatta da Antonio Ricci non reputo una persona stupida. A maggior ragione, mi viene da interpretarla come un po’ pretestuosa e anche un po’ cattiva“.

Tour Fedez nel 2019

Nel frattempo il cantante ha annunciato un nuovo tour nei Palasport previsto per il 2019. I biglietti di questi primi live annunciati saranno disponibili su Ticketone dalle ore 10.00 di giovedì 18 ottobre e in tutti i punti vendita Ticketone e tutte le rivendite autorizzate dalle ore 10.00 di domenica 20 ottobre.

Inoltre l’artista sta lavorando ad un nuovo disco da solista e ha da poco annunciato la preparazione di una canzone dedicata al figlio Leone.

  • Venerdì 15 Marzo 2019 || Firenze @ Nelson Mandela Forum
  • Sabato 16 Marzo 2019 || Torino @ Pala Alpitour
  • Giovedì 21 Marzo 2019 || Bologna @ Unipol Arena
  • Sabato 23 Marzo 2019 || Montichiari (BS) @PalaGeorge
  • Giovedì 28 Marzo 2019 || Ancona @ PalaRossini
  • Sabato 30 Marzo 2019 || Eboli @ PalaSele
  • Martedì 2 Aprile 2019 || Acireale @ Pal’Art Hotel
  • Venerdì 5 Aprile 2019 || Roma @ PalaLottomatica
  • Lunedì 8 Aprile 2019 || Milano @ Mediolanum Forum
  • Sabato 13 Aprile 2019 || Padova @ Kioene Arena
  • Domenica 14 Aprile 2019 || Conegliano @ Zoppas Arena

Visualizza questo post su Instagram

Ecco a cosa si riferisce Fedez nelle sue stories. Voi che ne pensate?

Un post condiviso da Super Ferry (@lerispostedellaferragni) in data:

Altre notizie