Sanremo Giovani 2019: Tecla Insolia è la prima concorrente

Tecla Insolia vince Sanremo Young e va di diritto così tra i finalisti della prossima edizione di Sanremo Giovani che dovrebbe andare in scena, com'è accaduto lo scorso anno, a dicembre.

Tecla Insolia ha vinto la seconda edizione di Sanremo Young: il trionfo è arrivato nella finalissima in onda in diretta su Rai 1 venerdì 15 marzo 2019.

Nell’ultima puntata del programma della Rete Ammiraglia Rai presentato come sempre da Antonella Clerici in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo nella prima performance della serata la quindicenne di Piombino ha duettato con Arisa sulle note del brano Mi Sento bene, che l’artista ha portato al Festival di Sanremo lo scorso febbraio.

Tecla ha poi interpretato Gli uomini non cambiano di Mia Martini e A mano a mano di Riccardo Cocciante. Alla fine si è esibita con il secondo classificato Eden Lorenna in un medley dedicato ai Queen, cantando We Will Rock You.

Ecco la classifica completa della finalissima:

  • Tecla Insolia
  • Eden Lorenna
  • Kimono
  • Giuseppe Ciccarese

La quindicenne di Piombino va di diritto così tra i finalisti della prossima edizione di Sanremo Giovani che dovrebbe andare in scena, com’è accaduto lo scorso anno, a dicembre.

Chi è Tecla Insolia?

Tecla Insolia è al secondo anno di liceo per grafico pubblicitario, anche se avrebbe preferito fare il liceo artistico. Le sue materie preferite sono arte, storia ed italiano. La sua famiglia è composta da mamma Maria, papà Vincenzo, i fratelli Gioele (13 anni) e Santiago (2 anni), ed i due cani Pepe e Hulk.

Tre anni fa ha partecipato alla trasmissione “Pequeños Gigantes” e ha fatto una piccola parte nella fiction “L’allieva”. Gli altri artisti che le piace ascoltare sono Luigi Tenco, Ariana Grande e Lucio Battisti.

Come nasce Sanremo Young

Nel 2018 Antonella Clerici torna al timone di un nuovo talent per ragazzi “Sanremo Young”. Il nuovo talent è una sorta di Spin-off del Festival di Sanremo e  dà l’opportunità a ragazzi dai 14 ai 17 anni di mostrare le loro doti canore e provare la scalata del successo. Il cast di giovani talenti accompagnato dalla SanremoYoung Orchestra, interamente composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, è giudicato ogni settimana da una giuria di esperti. La giuria è composta da grandi nomi della musica italiana come Baby K, Mara Maionchi, Iva Zanicchi, Enrico Ruggeri, Noemi e tantissimi altri. 

La prima edizione del talent è stata vinta da Elena Manuele che aveva come mentore Marco Masini.