All Together Now: J-Ax giudice del nuovo talent show di Canale 5?

All Together Now: J-Ax giudice del nuovo talent show di Canale 5? Ecco le ultime indiscrezioni in merito al nuovo programma che approderà sulle reti Mediaset il prossimo maggio con la conduzione di Michelle Hunziker. Tutte le anticipazioni sulla trasmissione e sul metodo di svolgimento.

All Together Now arriva in Italia tra pochi mesi: il talent show britannico della BBC dovrebbe approdare su Canale 5 nella prossima primavera con la conduzione di Michelle Hunziker. Fino allo scorso 28 febbraio la produzione Endemol ha cercato interpreti singoli o gruppi vocali dai 18 anni in su.

Per partecipare bisognava semplicemente inviare una mail a [email protected] oppure un messaggio su Whatsapp al numero 3481400203, indicando i propri dati personali e un contatto telefonico e allegando un video di un minuto in cui l’aspirante concorrente si presentava e cantava una cover italiana o straniera.

Il settimanale Chi fa sapere chi dovrebbe essere l’unico giudice-cantante di questo programma: stiamo parlando di J-Ax. “In questi giorni Michelle Hunziker e il regista Roberto Cenci stanno realizzando la versione italiana di All together now, in onda a maggio e non in autunno come è stato riportato. Il programma avrà un solo giudice-cantante. La scelta è ricaduta su J-Ax anche se in un primo momento il nome più accreditato era quello di Loredana Bertè“, si legge sul settimanale diretto da Alfonso Signorini.

La Bertè sarebbe impossibile, visto che gira voce possa tornare nella giuria del serale della diciottesima edizione di Amici di Maria De Filippi.

Ma come funziona questa nuova trasmissione? I concorrenti, appassionati di canto, si esibiscono davanti ad un “muro” di cento persone, ossia una giuria composta da esperti del settore (cantanti, giornalisti ed insegnanti di musica), capitanati da una star in qualità di presidente di giuria.

Ogni concorrente si esibisce cantando una canzone già conosciuta alla giuria. Dopo trenta secondi di esibizione (che ha una durata massima di un minuto e mezzo), ogni giudice che vorrà votare il concorrente dovrà schiacciare il pulsante, alzarsi in piedi e cantare insieme a lui. Più giudici si alzeranno e inizieranno a cantare e più alto sarà il punteggio accumulato dal concorrente.

L’obiettivo è conquistare i primi tre posti in classifica. Questo significa che, man mano che un concorrente otterrà un punteggio superiore a quello del terzo momentaneamente in classifica, quest’ultimo verrà eliminato. In caso di ex aequo tra due performance, la giuria rivoterà per scegliere la migliore. Il primo classificato accederà di diritto alla finale, mentre il secondo e il terzo si sfideranno nella fase del sing off, ovvero con una nuova performance, cantando un brano diverso da quello proposto in precedenza.

La finalissima è riservata a dieci concorrenti si sfideranno per i primi tre posti in classifica.