Sanremo 2019: Claudio Bisio e Virginia Raffaele conduttori con Claudio Baglioni

Claudio Bisio e Virginia Raffaele sono stati confermati come conduttori del Festival di Sanremo 2019 al fianco del direttore artistico Claudio Baglioni. Il trio verrà presentato per la prima volta mercoledì 9 febbraio al Casinò di Sanremo in occasione della conferenza stampa di presentazione ufficiale della sessantanovesima edizione di fronte ai giornalisti.

Come già circolato dalle indiscrezioni da qualche settimana saranno Claudio Bisio e Virginia Raffaele ad affiancare Claudio Baglioni nella conduzione del Festival di Sanremo 2019. A quanto apprende l’AdnKronos, l’accordo con i due attori è andato a buon fine e entrambi saranno nella città dei fiori il 9 gennaio insieme al direttore artistico per la tradizionale conferenza stampa di presentazione della kermesse canora di mamma Rai che si svolgerà al Casinò, a meno di un mese dal via.

Bisio e Raffaele raccoglieranno dunque il testimone di Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker co-conduttori con Baglioni del Festival dello scorso anno. Sia la Raffaele che Bisio sono già stati a Sanremo come ospiti (l’attrice più volte, compreso lo scorso anno) ma per entrambi è la prima volta da co-conduttori della kermesse.

I rumors su Sanremo 2019

“Con alcuni ci sono stati contatti del tipo ‘Cosa possiamo fare insieme? Dieci minuti insieme?’… Tutti e quattro i nomi circolati sono fantastici: non li smentisco, perché ci sono stati incontri con tutti e quattro, ma non c ‘è ancora una linea ufficialissima. Potrebbero esserci tutti e quattro“, aveva dichiarato Claudio Baglioni nel corso della conferenza stampa finale di Sanremo Giovani 2018 in merito alla presunta partecipazione di Claudio Bisio, Vanessa Incontrada, Virginia Raffaele e Gianni Morandi.

Il cantante, in realtà, aveva già smentito tutto: “Ha fatto una serie di nomi a caso, non c’è niente di serio. Claudio ha detto che quest’anno farà il dirottatore, si diverte così. Sono andato quindici volte a Sanremo: sei in gara, due da conduttore, poi ospite . Basta. Tutto già visto. Mogol mi diceva: ‘Cavolo Gianni, sembri un ripetente’”. Nemmeno la Incontrada ci sarà.

Il cast di Sanremo 2019

In gara nella sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo troviamo: Arisa – Mi sento bene, Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me, Boomdabash – Per un milione, Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta, Simone Cristicchi – Abbi cura di me, Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce, Einar, Ex Otago – Solo una canzone, Ghemon – Rose viola, Il Volo – Musica che resta, Irama – La ragazza con il cuore di latta, Achille Lauro – Rolls Royce, Mahmood, Motta – Dov’è l’Italia, Nek – Mi farò trovare pronto, Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood, Negrita – I ragazzi stanno bene, Patty Pravo e Briga – Un po’ come la vita, Francesco Renga – Aspetto che torni, Daniele Silvestri – Argento vivo, Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte, Paola Turci – L’ultimo ostacolo, Ultimo – I tuoi particolari, Zen Circus – L’amore è una dittatura.