Young Signorino: testo, accordi e autori di “Burrocacao Rosa”

Young Signorino: testo, accordi e autori di "Burrocacao Rosa", nuovo singolo dell'artista che lo scorso anno ha fatto molto parlare di sé. Il brano sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di ascolto streaming dal 4 ottobre prossimo, mentre al momento è stato pubblicato solo il videoclip ufficiale su Youtube.

È stato pubblicato martedì 24 settembre “Burrocacao rosa“, il nuovo attesissimo singolo di Young Signorino, con relativo videoclip ufficiale. Il brano sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di ascolto streaming dal 4 ottobre prossimo.

Dopo il successo e lo scalpore suscitato dalle sue canzoni più famose pubblicate a partire dal 2018 (tra cui “Dolce Droga”, “Mh ha ha ha” e “La danza dell’ambulanza”) i cui video hanno raggiunto milioni di visualizzazioni in pochissimo tempo, questo brano è il primo passo di avvicinamento al nuovo progetto discografico del giovane artista di Cesena.

Ma come si svolge il videoclip? “DAY 01. Un cammino. Sofferenza. Dolore. Allucinazione – viene descritto – La passione di Cristo diviene metafora. Mostra come l’uomo contemporaneo, ieri come oggi, rifiuti il diverso. Incapace di comprendere. Un viaggio distorto dalle emozioni, dalle urla, dagli applausi, dall’amore, dall’odio. Un breve racconto di un uomo solo in un mondo di uomini”.

Ecco come ascoltare “Burrocacao Rosa” in streaming e come acquistarlo nei digital store!

Testo e accordi di “Burrocacao Rosa

Il testo e gli accordi di Burrocacao Rosa verranno inseriti il prima possibile!

Young Signorino: ultime news

Lo scorso anno c’è stato un vero e proprio botta e risposta tra Young Signorino e Karkadan, nome d’arte di Sabri Jemel, rapper tunisino che per l’artista era una specie di manager.

“Da quando nella sua vita è arrivata questa donna di 34 anni non è stato più possibile interfacciarsi con lui, è cambiato totalmente, e alla fine si è eclissato da noi. Tutto il team la considera una grande delusione. Persone così in questo ambito si chiamano ‘gold digger’ Sono queste donne che cercano di allontanare gli artisti dagli amici per fare soldi, manipolandoli. Non a caso il suo primo video da quando si è allontanato da noi (Coma Lover, ndr) è stato realizzato da lei. Ma adesso cosa mangeranno, senza date o contratti?“, ha detto Karkadan.

Mi rendevano scemo con gli stupefacenti perché sapevano che era il mio punto debole: non è vero che mi hanno aiutato a uscirne, tutt’altro. Jessica mi ha aiutato davvero, piano piano”, ha replicato poi Signorino attraverso Il Fatto Quotidiano.

“Io mi sento rinato […] Ci tengo invece a smentire la vicenda dei Magazzini Generali: il locale era stato chiuso a settembre ben prima del mio concerto, per una rissa, infatti non sono stato l’unico artista a cui è stata annullata una data, ma verrà recuperata verso dicembre-gennaio”.

PH. Ufficio Stampa / Sara Vitale