X Factor 12, Seveso Casino Palace eliminati al quarto Live – Riassunto

X Factor 12, Seveso Casino Palace eliminati al quarto Live - Riassunto della puntata andata in onda in prima serata su Sky Uno giovedì 15 novembre 2018. Ecco anche alcune anticipazioni in merito al quinto Live.

Giovedì 15 novembre 2018 è andata in onda su Sky Uno la quarta puntata dei Live di X Factor 12 condotta da Alessandro Cattelan. Abbiamo visto sfidarsi sul palco a colpi di note i team di Manuel Agnelli, Fedez, Mara Maionchi e la new entry Lodo Guenzi. Proprio per lui c’è stato un finale davvero amaro.

Per gli Under Uomini della produttrice Anastasio si è esibito sulle note di Another brick in the wall dei Pink Floyd, mentre Leo Gassman su quelle di Pianeti di Ultimo, dopo l’addio di Emanuele Bertelli della scorsa settimana.

Il rapper è sceso in campo con gli Over, quindi Renza Castelli con La costruzione di un amore di Ivano Fossati e Naomi conCrisi metropolitana di Giuni Russo. Il cantante de Lo Stato Sociale, al timone dei Gruppi, ha fatto esibire i Bowland con Drop the game di Chet Faker & Flume e la rock band Seveso Casino Palace conStanding in the way of control dei Gossip

Infine il leader degli Afterhours con la squadra al completo Martina Attili, Sherol e Luna che hanno cantato rispettivamente Strange birds di Birdy, I will always love you di Whitney Houston e Eppur mi son scordato di te di Lucio Battisti.

Luna, Naomi e i Seveso Casino Palace sono finiti a rischio e alla fine è stata proprio la band a dover abbandonare il talent show. Dopo l’uscita di scena anche dei Red Bricks Foundation, Lodo resta con un solo gruppo, ossia i Bowland. A proposito di band, nella quinta puntata dei Live ci saranno come ospiti speciali i Subsonica.

Chi sono i Seveso Casino Palace?

Silvia Ansaldi (voce), Gianluca Vergani (chitarra), Salvatore Falzone (basso), Fabiana Lauro (tastiere) e Alessandro D’Amico (batteria) formano un quintetto esplosivo, che però non sembra aver convinto a pieno sia il pubblico, sia i giudici di X Factor 2018. Cinque amici con diverse attitudini musicali, senza focalizzarsi su degli schemi hanno deciso di unire le forze condividendo la propria arte.
La band nasce a Milano nel 2013. La città stessa li ha ispirati per lo stile internazionale e musicalmente contaminato che li caratterizza, offrendo loro l’opportunità di sviluppare una fanbase solida muovendo piccoli passi da indipendenti.

Seveso Casino Palace è sinonimo di libertà. Libertà di espressione, artistica e personale. Nessuna definizione può descriverli, nessuna recensione spiegarli. Nemmeno loro potrebbero davvero spiegare la loro musica, frutto di un legame indissolubile forgiato dalla passione comune per la vecchia scuola del rock.

Altre notizie