X Factor 12, le assegnazioni nel sesto Live – Anticipazioni

Ecco le anticipazioni della sesta puntata di X Factor 12 che andrà in onda su Sky Uno giovedì 29 novembre 2018 in prima serata.

Giovedì 29 novembre 2018 andrà in onda in prima serata su Sky Uno la sesta puntata dei Live di X Factor 12 condotta da Alessandro Cattelan. Vedremo sfidarsi le squadre di Manuel Agnelli, Fedez, Mara Maionchi e la new entry Lodo Guenzi (al posto di Asia Argento). Dopo l’ascolto degli inediti, ecco su cosa si metteranno alla prova gli artisti ancora in gara.

Anticipazioni

Dopo l’eliminazione di Renza Castelli, Fedez deve puntare sul grande talento di Naomi, unica concorrente rimasta nella sua squadra. L’assegnazione di questa settimana per lei sarà come un ritorno alle origini, infatti questa performance ci mostrerà una Naomi in pieno stile pop con Look at me now di Chris Brown.

Mara ha puntato molto in alto con le assegnazioni per i suoi Under Uomini. Leo Gassmann, si misurerà con La terra degli uomini di Jovanotti, mentre Anastasio canterà Stairway to heaven dei Led Zeppelin.

Manuel, l’unico giudice che ha ancora tutte tre le ragazze in gara, ha optato per delle assegnazioni che attingono al panorama musicale internazionale. Luna interpreterà un brano di un rapper americano tra i più iconici degli ultimi vent’anni, The Monster di Eminem e Rihanna. Sherol Dos Santos si misurerà con un brano del 2012 Turning Table di Adele, infine Martina Attili interpreterà un brano di una cantante con cui si è già misurata durante la sua performance agli Home Visit, ossia Bjork con Hyperballad.

I BowLand, unici concorrenti in gara di Lodo si misureranno con un brano dei primi anni 2000, ossia Seven Nation Army dei The White Stripes.

Inediti

Cosa dire invece degli inediti presentati la scorsa settimana? Subito dopo l’ascolto a trionfare su iTunes abbiamo trovato Anastasio (primo in classifica), Martina (seconda) e Bowland (terzi), che si sono piazzati sul podio del venerdì dopo l’uscita, ma nella Top 30 dei singoli più venduti anche Luna e Leo in Top 10 (rispettivamente alla #4 e alla #6), Sherol in undicesima posizione e Renza in dodicesima, che si prende una rivincita nei confronti di Naomi, ferma alla #26.

Ma da notare è che i Maneskin, secondi classificati nell’edizione scorsa del talent show, siano ancora alla #5 con la loro “Torna a casa”: quando un progetto musicale funziona si vede sulla lunghezza. Chissà che non sia anche per qualcun altro di questa edizione così (la recensione degli inediti di X Factor 2018).

Fuori dai giochi la scorsa settimana Renza Castelli con “Cielo inglese”: un inedito non semplice e di facile acchiappo del grande pubblico, ma nonostante questo intriga ed ammalia e nell’ascolto riesce lentamente ad insinuarti dentro.

Altre notizie