Vasco Rossi a San Siro per 6 concerti: scaletta e come arrivare

Vasco Rossi in concerto a Milano per sei date sold out. Trova qui tutte le informazioni sui concerti a Milano. Acquista ora i biglietti, leggi la scaletta completa, tutte le canzoni e tutti gli ospiti. Trova qui le informazioni su Come arrivare, Dove mangiare, Dove dormire. Biglietti, Scaletta, Come arrivare, Tutte le date su Bellacanzone.

“Con la musica portiamo gioia, energia e consolazione. La vita non è facile, non è semplice e nemmeno divertente […] La disperazione è già qui, oggi si cavalca la paura. E non è certo una bella storia. Vince chi la spara più grossa. Viviamo nell’epoca della guerra tra poveri”, ha dichiarato Vasco Rossi a poche ore dal debutto allo Stadio San Siro di Milano, come riporta Leggo.

Vasco Rossi a San Siro per 6 concerti 6 in giugno: 1, 2, 6, 7, 11 e 12 (tutti sold out). “Occuperemo lo stadio per una quindicina di giorni”. Un’altra scommessa vinta per Vasco Rossi.

Riempire lo stadio milanese, la Scala del Rock, per 6 concerti, 6 consecutivi non è ancora mai successo a nessuno nella storia, Vasco detiene il primato di 4 sold out consecutivi nel 2011 e altrettanti nel 2014. Dopo Modena Park, Vasco chiude il cerchio della sua prima vita e sceglie Non Stop Live, di essere “sempre” in tour ogni anno. Daccapo, dagli stadi e “Nonstop Live”

Alla nuova sfida milanese se ne aggiunge un’altra non meno stimolante, alla Fiera di Cagliari con la gigantesca produzione intera, per due sere consecutive, il 18 e 19 giugno prossimi. E tutti a bordo della Nave Vasco Non Stop 2019 che starà in porto per tutte e due le notti di rock sull’isola.

“CSdB.. Ci siamo di brutto – fa sapere il rocker – la scaletta c’è, è pronta e perfetta” (ecco tutti i dettagli sulla scaletta di Vasco Rossi a Milano). Qualche anticipazione sui brani in scaletta: da “La Verità”, già tra le immancabili hit, a “Mi si escludeva”, tra le novità alcuni interessanti ripescaggi di brani dai testi ancora d’attualità, rivisitati in chiave punk rock, come “Ti taglio la gola” e “Portatemi Dio”, ancora un capolavoro degli anni Ottanta che manca da tantissimi anni. E molto altro ancora, per circa 30 canzoni, due ore e mezza di spettacolo rock filato, potente e emozionante.

“Confermato Il Gallo al basso (al secolo Claudio Golinelli) che si alternerà sul palco con il Torre Andrea Torresani, musicista di sostanza che già abbiamo ammirato lo scorso anno. Per il resto tutti confermati! Vince Pastano, CAPO ORCHESTRA e arrangiatore. L’entusiasmo e l’energia di Beatrice Antolini, Polistrumentista Polivalente !Il vecchio e sempre peloso Lupo Maremmano, Alberto Rocchetti alle Tastiere Frankie Goes To Hollywood, Frank Nemola per tromba cori e sequenze .Da Los Angeles Matt Laug alla batteria e Stef Burns alla solistica”, ha dichiarato il rocker in merito alla sua band.

Appuntamento allo Stadio San Siro di Milano (ecco tutti i dettagli su come arrivare a San Siro)!