Thomas Bocchimpani per Bohemian Rhapsody – Video

Thomas Bocchimpani per Bohemian Rhapsody - Video della 20th Century Fox che ha scelto l'ex stella di Amici di Maria De Filippi per rappresentare l’Italia nel video musicale di supporto al film dedicato alla vita di Freddie Mercury e dei Queen.

L’ex concorrente di Amici di Maria De Filippio Thomas Bocchimpani è stato scelto dalla 20th Century Fox per rappresentare l’Italia nel video musicale di supporto al film “Bohemian Rapsody“, uscito nelle sale cinematografiche lo scorso 29 novembre 2018.

Thomas è il protagonista di un videoclip in cui, insieme a tanti altri giovani cantanti provenienti da tutto il mondo, canta un midley dei più grandi successi dei Queen. Tra i brani cantati nel video c’è l’incredibile “Bohemian Rapsody” che presta il suo titolo alla pellicola stessa, “Another one bites the dust”, “We will rock you”, “We are the champions” e “Somebody to love“.

Fanno parte del progetto anche Laura Tobon dalla Colombia, Denise Rosenthal dal Cile, Hector Trejo dal Messico, Joshua Simon da Singapore, Stan Walker dall’Australia, Ekin Beril dalla Turchia, Brad Lee dagli USA, Matheu Carrilho dal Brasile, Curricé dalla Spagna, Ayumu Yamashita dal Giappone, Alycia Marie dagli USA.

Andare a Londra, insieme ad altri performer e influencer da tutto il Mondo, e partecipare a quest’attività legata ai Queen e a un’icona della musica come Freddie Mercury è stata una delle esperienze più belle e formative della mia vita. In questo video trovate il riassunto di tutto ciò che è successo. Grazie 20th Century Fox, è stato magnifico e sono orgoglioso di averne fatto parte. Il 29 novembre tutti al cinema per Bohemian Rhapsody!“, ha dichiarato lo stesso Thomas in merito all’esperienza.

“Vorrei regalare dei momenti che trasportino la gente fuori dalla realtà. Vorrei regalare uno show uno spettacolo che faccia divertire, ballare, stare insieme”, ha dichiarato Thomas a Bellacanzone in occasione dei Wind Summer Festival (guarda la video intervista completa).

Nel film Rami Male veste i panni di Freddie Mercury, ma nel cast figurano anche Gwilym Lee (Brian May), Ben Hardy (Roger Taylor) e Joe Mazzello (John Deacon). All’accoglienza sono arrivate alcune critiche e pareri discordanti: sull’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes riceve il 62 per cento delle recensioni professionali positive con un voto medio di 6,1 su 10 basato su 321 critiche, mentre su Metacritic ottiene un punteggio di 49 su 100 basato su 45 recensioni.

In particolare sono stati giudicati in maniera negativa gli aspetti relativi alla vita e la sessualità di Freddie Mercury, tuttavia hanno riscontrato buoni consensi la prova di Rami Malek e le sequenze musicali. Nei primi due giorni sul grande schermo il film ha incassato 155,3 milioni di dollari negli Stati Uniti e 328,9 nel resto del mondo, per un totale di 484,3 in tutto il mondo.

Altre notizie