The Script in Italia nel 2020: come acquistare i biglietti

The Script torna live in Italia il 9 luglio 2020 al Pistoia Blues Festival in Piazza Duomo a Pistoia e il 10 luglio 2020 al Milano Summer Festival presso l’Ippodromo SNAI - San Siro di Milano. Ecco tutti i dettagli su come, quando e dove acquistare i biglietti disponibili per l'acquisto dal 2 dicembre 2019 su tutte le piattaforme online. Ecco i link per l'acquisto!!

I The Script tornano finalmente in Italia in estate 2020 con due imperdibili concerti. Infatti la band ha annunciato che il 9 e 10 luglio 2020 sarà la protagonista di due live a Pistoia e Milano. Ecco tutte le informazioni su come, quando e dove acquistare i biglietti per l’evento.

I The Script sono una delle band più apprezzate che ha venduto oltre 11 milioni di album e ha venduto più di 1.8 milioni di biglietti per i loro concerti. Ora la band il 9 luglio 2020 è live al Pistoia Blues Festival in Piazza Duomo a Pistoia, mentre il 10 luglio 2020 è live al Milano Summer Festival presso l’Ippodromo SNAI – San Siro di Milano (acquista su Amazon cd e gadget dei The Script).

“Niente fronzoli, nessuna produzione, solo noi che suoniamo e diamo il meglio di noi stessi!”

ha dichiarato Sheehan.

The Script: i biglietti

I biglietti per i concerti italiani si possono acquistare oggi, lunedì 2 dicembre dalle ore 10:00 in anteprima per gli iscritti My Live Nation su www.livenation.it.

Per tutti gli altri i biglietti sono disponibili dalle ore 11:00 di domani, martedì 3 dicembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Backy Hill, giovanissima cantautrice inglese avrà l’onore di aprire i concerti italiani dei The Script. Inoltre ricordiamo che Hill è una delle artiste più apprezzate del pop britannico contemporaneo.

Sul palco i The Script portano le canzoni del loro ultimo album “SUNSETS & FULL MOONS”, pubblicato lo scorso 8 novembre. Questo è un album che arriva dopo un momento particolare per la band, un periodo carico di emozioni forti che ti cambiano la vita. O’Donoghue ha perso il padre al momento del lancio del loro primo disco e 10 anni più tardi la madre durante la lavorazione di questo progetto (entrambi i genitori sono scomparsi il giorno di San Valentino). Il disco riflette dunque lo stato d’animo della band, le proprie esperienze personali e temi cari a tutti i fan del gruppo.

“Penso che sia il disco più commovente che abbiamo mai creato. La nostra musica ha sempre parlato del magnifico rapporto col nostro pubblico, dello scrivere dei nostri sentimenti e condividere le proprie emozioni. Non importa quanta oscurità possa penetrare nelle nostre vite, ci sarà sempre spazio per la luce, di nuovo”.

Ha spiegato O’Donoghue

The Script live 2020: il programma

Il programma e la scaletta ufficiale dei concerti italiani non è stata ancora pubblicata. Tornate qui a ridosso dell’evento per scoprire tutti i dettagli in anteprima. Sicuramente i brani di “Sunsets & Full Moons” non sono gli unici che la band suonerà dal vivo. Infatti non mancano “Hall of fame”, “Breakeven” e gli altri successi.