Sanremo 2019: confermati Andrea Bocelli, Giorgia ed Elisa come ospiti

Sanremo 2019: confermati Andrea Bocelli, Giorgia ed Elisa come ospiti della sessantanovesima edizione della kermesse canora di mamma Rai. Ecco cosa ha dichiarato il direttore artistico Claudio Baglioni in occasione della conferenza stampa di presentazione in merito alle anticipazioni della manifestazione.

“Alcuni ospiti sono già sulla rampa di lancio: Andrea Bocelli con il figlio Matteo, Giorgia, Elisa“, ha dichiarato Claudio Baglioni nel corso della conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2019 che si è svolta al Casinò della città dei fiori mercoledì 9 gennaio 2019.

I loro nomi in realtà già circolavano da qualche giorno come indiscrezioni e finalmente sono stati confermati dallo stesso direttore (o dirottatore) artistico di fronte alla stampa. Il cantautore ha confermato che ci saranno almeno due ospiti musicali a sera, perciò nelle prossime settimane verranno annunciati anche gli altri.

Gli artisti sopracitati hanno un legame profondo con la kermesse canora di mamma Rai. Nel 1994 Bocelli vinse il Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte con “Il mare calmo della sera“, scritto da Zucchero e Gloria Nuti.

Nel 2013 invece ha partecipato come ospite all’ultima serata dell’edizione condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, in cui ha cantato “La voce del silenzio” e “Love me tender” accompagnato al pianoforte dal figlio Amos e Quizás, Quizás, Quizás. Anche questa volta al suo fianco ci sarà il figlio, il ventunenne Matteo. Il ragazzo si è fatto notare all’inizio del 2018 anche per aver preso parte ad una campagna pubblicitaria Guess in compagnia di Jennifer Lopez.

Giorgia ha partecipato per ben quattro volte al Festival di Sanremo, ottenendo nella categoria Big il primo, il terzo e il secondo posto; nell’edizione del 1995, in cui è risultata vincitrice, ha conquistato quattro premi – Primo Posto Big, Premio della Critica (prima cantante ad aggiudicarsi entrambi i principali riconoscimenti), Premio Autori e Premio Radio e TV. Un vero e proprio record.

La carriera musicale della cantante è iniziata nell’autunno del 1993, quando ha presentato a Sanremo Giovani un brano scritto da lei, Marco Rinalduzzi e Massimo Calabrese “Nasceremo“, classificandosi prima e ottenendo perciò l’accesso al Festival di Sanremo dell’anno successivo nella sezione “Nuove Proposte”. “E poi“, scritta nuovamente da lei, da Marco Rinalduzzi e da Massimo Calabrese, si è classificata solo settima

Il sodalizio già stretto con Michele Torpedine l’ha portata l’anno successivo ad interpretare la canzone “Come saprei” (scritta con Eros Ramazzotti, Adelio Cogliati e Vladi Tosetto, arrangiata da Celso Valli) che l’ha fatta trionfare. Nel 1996 è tornata arrivando terza con “Strano il mio destino“, scritta a quattro mani con Maurizio Fabrizio. Infine nel 2001 ha partecipato con “Di sole e d’azzurro“, scritta per lei da Zucchero, arrivata seconda alle spalle di Elisa con “Luce (Tramonti a nord-est)”. Per Elisa invece è stata l’unica partecipazione in gara.

Altre notizie