Oscar 2019: Queen e Adam Lambert aprono la serata – Video

Oscar 2019: Queen e Adam Lambert aprono la serata - Video dell'esibizione della band insieme al cantante per rivivere insieme le più grandi hit del gruppo famoso in tutto il mondo e portate al successo dall'icona Freddie Mercury.

Sono stati i Queen insieme ad Adam Lambert ad aprire la serata degli Oscar 2019 con un medley dei brani portati al successo da Freddie Mercury insieme ai suoi compagni di viaggio. “La loro musica è il miglior invito possibile. Sono brani talmente noti da spingerci a pensare che fosse un modo fantastico per inaugurare una cerimonia e per distaccarci dalla tradizione dello show e del monologo”, ha dichiarato il produttore della cerimonia Glenn Weiss.

Tradizionalmente la serata comincia con il monologo del presentatore, che di solito è un comico, ma visto che quest’anno l’Academy ha deciso di non avere un conduttore fisso (in seguito alla rinuncia di Kevin Hart dopo le polemiche nate per via di alcune frasi omofobe che l’attore aveva pubblicato su Twitter nove anni prima), gli organizzatori hanno pensato alla band insieme al cantante, non solo di suonare, ma di dare il via alle danze.

Sono ben 5 le nomination che il film “Bohemian Rhapsody” ha avuto in questa edizione:

  • Candidatura per il miglior film
  • Candidatura per il miglior attore a Rami Malek
  • Candidatura per il miglior montaggio a John Ottman
  • Candidatura per il miglior montaggio sonoro a John Warhurst e Nina Hartstone
  • Candidatura per il miglior sonoro a Paul Massey, Tim Cavagin e John Casali

Rami Malek veste i panni di Freddie Mercury, ma nel cast figurano anche Gwilym Lee (Brian May), Ben Hardy (Roger Taylor) e Joe Mazzello (John Deacon). Prodotto dalla 20th Century FOX, il film è diretto da Bryan Singer anche se il regista, prima è stato licenziato a pochi mesi dal termine delle riprese a causa di alcune divergenze creative, poi è stato riaccreditato con l’uscita del trailer ufficiale (Dexter Fletcher ha completato le riprese e si è occupato della post-produzione).

Attraverso le canzoni più significative come We Are the Champion a We Will Rock You, il film ricostruisce la storia del gruppo dal primo incontro tra Freddie Mercury e Roger Taylor e Brian May fino al successo mondiale.

La storia arriva fino al 1985, anno in cui la band si esibisce al Live Aid con una performance rimasta nella storia. “La performance migliore di tutto l’evento: Mercury ha trascinato l’intero stadio di Wembley a Londra sulle note di Radio Ga Ga, Bohemian Rhapsody, We Are the Champions. Quel giorno Freddie Mercury ha rubato la scena a tutti, ha dichiarato Elton John in un’intervista.