Einar squalificato da Sanremo Giovani 2018?

Einar Ortiz è stato selezionato tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani, tuttavia sul web si parla di squalifica, visto che il suo brano sarebbe già edito. Ecco tutte le informazioni in merito!

AGGIORNAMENTO 05/12/18 17.02 PUBBLICHIAMO LA NOTA ARRIVATA DA PARTE DI MAURIZIO SCANDURRA PER CONTO DI IVAN BENTIVOGLIO, TRA GLI AUTORI DEL BRANO.

Continuano le polemiche per quanto riguarda Sanremo Giovani: stavolta il protagonista è una vecchia conoscenza del pubblico del piccolo schermo, stiamo parlando di Einar Ortiz che ha partecipato alla passata edizione di Amici di Maria De Filippi. A quanto pare il singolo presentato per partecipare alla kermesse canora di mamma Rai sarebbe già edito (nel regolamento c’è scritto che tutti i brani devono essere inediti).

Secondo quanto fa sapere Fourzine la canzone “Centomila volte” è stata già pubblicata sulla piattaforma VEVO in data 14 dicembre 2018 (per poi essere occultata), presentata ad Area Sanremo nel 2017, trasmessa in diretta nella trasmissione di Red Ronnie “Fiat Music” ed eseguita dal vivo in numerose altre occasioni, fra cui il Carnevale di Ivrea 2017.

Il pezzo, tuttavia, non era stato interpretato da Einar, bensì dalla band dell’autore del pezzo, Ivan Bentivoglio, i Vanima. Per lui ci sarà una squalifica com’è successo a Samuel Pietrasanta, che inizialmente era stato selezionato tra 69 finalisti, o avrà lo stesso trattamento di Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano “Non mi avete fatto niente”, scritto per loro da Andrea Febo?

La canzone è scritta, tra gli altri, da Tony Maiello e prodotta da Enrico “Kikko” Palmosi: si tratta di una canzone d’amore emozionante, dal testo e dalla melodia che non si scordano. “Centomila volte ti ho rivista in un replay / In un film che dentro agli occhi mi ricorda un po’ di noi / All’amore che mi hai dato per cercare di salvarmi / Dopo i titoli di coda quando era troppo tardi / Centomila volte ho ceduto alle paure / All’eterna dipendenza di legarmi a un altro cuore / Tornerei tra le tue braccia anche solo per un giorno / Ti direi quanto mi manca aspettare il tuo ritorno”.

Origini cubane, in Italia da quando ha 9 anni, una passione per la musica e il canto che lo hanno portato sul palco di Amici 17 dove sin da subito si è fatto apprezzare per il suo inconfondibile timbro e le sue doti interpretative. Il debutto discografico, lo scorso giugno, è stato con l’uscita del suo primo EP (per settimane tra i dischi più venduti) che porta il suo nome e contiene una serie di brani intensi che hanno subito conquistato il pubblico, come “Salutalo da parte mia”, “Chi ama non dimentica”, “Notte d’agosto” e “Non c’è”, la prima canzone scritta dallo stesso Einar.

Ricordiamo che per le Nuove Proposte troviamo in gara anche Federica Abbate, Andrea Biagioni, Cannella, Laura Ciriaco, Diego Conti, Cordio, Deschema, Fedrix & Flow, Fosco 17, La Rua, La Zero, Le Ore, Mahmood, Marte Marasco, Mescalina, Francesca Miola, Giulia Mutti, Nyvinne, Ros, Roberto Saita, Sisma, Symo, Wepro.

Altre notizie