Cristiano Godano presenta il disco da solista: “Ho cercato il momento giusto per non turbare il progetto Marlene Kuntz”

Cristiano Godano presenta il disco da solista: "Ho cercato il momento giusto per non turbare il progetto Marlene Kuntz", ecco cosa ha dichiarato il cantante nel corso della conferenza stampa su Zoom.

Dal 26 giugno¬†√® disponibile in digitale, CD e doppio vinile da collezione 180gr ‚ÄúMi ero perso il cuore‚Ä̬†(Ala Bianca Group / Warner Music), il primo album solista di Cristiano Godano, “una collezione di brano che raccontano i demoni della mente” un album attuale che “ha il coraggio della paura e esibisce questa poetica vulnerabilit√†”.

“Ho desiderato essere sicuro di quello che facevo, trovare il momento giusto senza turbare il progetto Marlene Kuntz che amo. C’√® un’esigenza di natura artistica perch√© 7/8 fa ho iniziato a fare situazioni solitarie. Dopo il secondo album tutti mi davano del poeta e ho sentito subito un senso di responsabilit√†. Ho cercato di capire i tratti in comune della poesia e dei testi musicali”, ha dichiarato Godano nel corso della conferenza stampa di presentazione fatta su Zoom.

Il 2 luglio l’artista sar√† ospite nel cortile della Galleria D’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, esibendosi in un mini concerto e approfondendo il nuovo lavoro e temi di attualit√† con Nicola Ricciardi,¬†direttore artistico delle OGR di Torino (ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, verr√† trasmesso in streaming sul canale YouTube della GAMeC).

“Posso immaginare che sar√† un’emozione, anche solo per la sensazione di dire ‘ca**o, finalmente sta accadendo’, dopo mesi in cui abbiamo ipotizzato su quello che sarebbe successo. Siamo riusciti a sbloccarci un po’. Sar√† un’emozione grandissima, visto che sar√† a Bergamo, nell’immaginario di molti italiani una citt√† martire, che ha sub√¨to. Non suoner√≤ tutto il disco, sceglier√≤ quelli pi√Ļ comunicativi. Sono pezzi che non ho mai suonato dal vivo e che nessuno conosce. Inoltre ci sar√† anche una chiacchierata”.

Inoltre presenter√† il suo libro “Nuotando nell’aria” il 16 luglio al Circolo dei Lettori di¬†Novara¬†e il 18 luglio al Festival Auronzo Aperta di¬†Auronzo di¬†Cadore¬†(BL). Il 26 luglio sar√† ospite della¬†Villa Campolieto di Napoli, all’interno del Festival delle Ville Vesuviane, con il poeta Davide Rondoni per uno spettacolo fra musica e poesia.¬†

“Cerco un certo tipo di testi per cui i Marlene Kuntz non sono pop e non sono per tutti. Non sono elitario, vorrei che i nostri pezzi fossero graditi a tutti, ma i miei testi vanno capiti in profondit√†. Gioco con le parole ed √® facile perdere il vero intento artistico che c’√® dietro“.