🎙️ Ringrazia che sono una signora, Romina Falconi

Ringrazia che sono una signora, Romina Falconi: ecco testo, autori, accordi e base karaoke di Ringrazia che sono una signora, singolo di Romina Falconi disponibile dal 15/01/2020 per Mescal. Trovi anche tutti i dettagli per ascoltare in streaming e per acquistare e scaricare legalmente Ringrazia che sono una signora di Romina Falconi!

MESCAL presenta ROMINA FALCONI:RINGRAZIA CHE SONO UNA SIGNORA


‘Mea Culpa, Vostro Onore,
sono io che ho creato tutto ‘sto casino.
La storia del traditore svergognato sul treno, il poster in metro e la macchina imbrattata con la scritta Ringrazia che sono una Signora.
Vostro onore, il fatto è che tira più un pelo di vendetta che un carro d’amore.
E a mostrarci veri e vulnerabili c’è da farsi male.
Il fatto, Vostro Onore, è che se dobbiamo sembrare tutti vincenti, buoni, intoccabili, ci perdiamo la parte più vera di noi, quella che mi piace di più.
Capirà che una come me allora perde in partenza.
E se sono strana nei modi e nei testi, allora sarò strana in tutto, perchè in un mondo di finti supereroi io non voglio proprio stare.
E anche senza super poteri e con pochi mezzi si può e si deve arrivare ovunque’
Romina


In occasione dell’uscita del singolo Ringrazia che sono una signora, nuovo estratto dall’album Biondologia, la cantautrice Romina Falconi ha presentato una nuova installazione a Milano, ormai suo marchio di fabbrica per accompagnare la pubblicazione dei suoi brani.
Dai finti cartelli stradali di pericolo ‘Attenzione Caduta Saponette’ per il singolo Cadono Saponette alla sposa abbandonata piangente per Le 5 Fasi del Dolore, dal Centro d’Ascolto per Cuori Infranti che accompagnava Buona Vita Arrivederci arriviamo ora alla rabbia di Ringrazia che sono una Signora.

AIR DATE: Mercoledì 15 Gennaio

Manuela Longhi: Ufficio Stampa Mescal / [email protected] / 335. 57 32 815
Tommaso Baroncelli: Ufficio Radio Mescal / [email protected] / 380. 32 44 796
Paolo Pastorino (Mescal)
14-01-2020

Andiamo a scoprire nel dettaglio tutti i segreti del brano “Ringrazia che sono una signora” di Romina Falconi!

  • Artista: Romina Falconi
  • Pubblicazione: 15/01/2020
  • Etichetta: Mescal

Canta e suona

Testo

Vuoi cantare “Ringrazia che sono una signora” di Romina Falconi, ma ancora non conosci questa canzone a memoria? Sul sito Musixmatch trovi il testo completo di questo brano e non solo. Se sei fan di Romina Falconi puoi sbirciare sul sito e cercare anche i testi degli altri singoli dell’artista.

Karaoke

In alternativa, se hai coraggio da vendere e vuoi esibirti di fronte ad amici o anche sconosciuti sulle note di “Ringrazia che sono una signora” di Romina Falconi, allora hai bisogno anche della base karaoke: su Youtube ci sono diversi video che fanno al caso tuo.

Accordi

Se ami la musica a 360 gradi e oltre ad ascoltare e cantante i brani, ti piace anche suonarli, ti consigliamo di visitare il sito Chordify in cui puoi trovare gli accordi di “Ringrazia che sono una signora” di Romina Falconi. Nello specifico hai a disposizione visualizzazioni animate per chitarra, pianoforte e ukulele.

Se sulla piattaforma non sono presenti gli accordi di “Ringrazia che sono una signora”, ti basta segnalare il video Youtube di Romina Falconi e fare la ricerca degli accordi attraverso il sito semplicemente con un click. Ti consigliamo di riprodurre in loop i passaggi complicati, scaricare gli accordi come file MIDI e stamparli su carta per portarli con te e imparare a suonare come un professionista.

Acquista e ascolta

Non hai ancora ascoltato “Ringrazia che sono una signora”? Hai a disposizione un vasto numero di servizi per poter riprodurre in maniera gratuita la canzone di Romina Falconi. Apple Music, Spotify, Youtube Music, Deezer, Amazon Music, TIDAL sono solo alcuni dei servizi a disposizione per te.

Oltre ad ascoltare “Ringrazia che sono una signora” in streaming, puoi anche acquistare e scaricare legalmente il brano di Romina Falconi per averlo sempre con te. Se hai un abbonamento iTunes, Google Play o Amazon puoi avere “Ringrazia che sono una signora” con un semplice click!

Fonte: EarOne