Canzoni di Natale: la top 10 delle più belle dal 2000 al 2019

Le canzoni di Natale dividono in mondo a metà, chi non le sopporta e chi le ama immensamente. Di sicuro il clima natalizio diventa ancora più forte con tutta la colonna sonora dedicata alle festività, ma quali sono le più belle canzoni di Natale dal 2000 ad oggi? Scopriamole insieme!

Arriva dicembre e con lui le canzoni di Natale in ogni negozio, ascensore e nelle case mentre si prepara l’albero o si impacchettano i regali. Insieme ai grandi classici, come ad esempio i dischi di Bing Crosby, Frank Sinatra, Dean Martin e Elvis Presley, negli ultimi anni sono state pubblicate canzoni che sono diventate dei nuovi classici, tanto da essere accostate ai brani di questi artisti leggendari senza alcun complesso di inferiorità.

Negli anni Ottanta/Novanta sono stati pubblicati brani come Last Christmas di George Michael e All I want for Christmas is you di Mariah Carey che probabilmente sono diventati al pari dei tormentoni intramontabili, ma negli ultimi vent’anni sono stati pubblicati brani altrettanto interessanti, ecco la nostra classifica:

1. The Darkness – Christmas time

Singolo pubblicato nel dicembre del 2003, è una parodia delle canzoni di Natale, contiene riferimenti a campane e Babbo Natale accompagnati dal tipico canto in falsetto di Justin Hawkins. Nel video musicale sono protagonisti i membri del gruppo che scartano dei regali di Natale, Justin invece pensa alla sua ragazza, mentre guarda il fuoco nel camino o le palle di Natale appese all’albero. A quel punto Justin si avvicina alla porta dove trova un coro di ragazzini che cantano e li invita ad entrare. Daniel Hawkins regala al fratello delle chiavi, Justin corre fuori e trova un’auto: dentro c’è la sua ragazza.

2. Coldplay – Christmas Lights

Singolo del gruppo musicale britannico, è stato pubblicato nel 2010 dalla Parlophone. Il brano, nonostante il tema natalizio, è stato il 37° singolo più venduto dell’anno in Italia secondo la FIMI. Per creare ancora più attesa tra i fan per l’uscita del brano, i Coldplay prima del 1° dicembre, data d’uscita di Christmas Lights, hanno pubblicato tre brevi video attraverso la loro pagina di Ping su iTunes, che mostrano le fasi della creazione del videoclip e il relativo dietro le quinte.

3. Elio e le storie tese – Natale allo zenzero

Brano totalmente targato Italia, pubblicato nel 2005, racchiude tutta l’ironia e la genialità del gruppo.“Per fare una canzone di Natale non basta un argomento natalizio ma occorre un ingrediente più speciale: lo zenzero Ma chi lo avrebbe detto che lo zenzero in fondo è il vero fulcro del Natale non il Presepe, non Gesù bambino ma lo zenzero”.

4. Train – Shake up Christmas

Brano musicale del gruppo rock statunitense, estratto dalla versione golden gate dell’ultimo album Save Me, San Francisco pubblicato il 23 novembre 2010. Il singolo, prodotto da Butch Walker, è stato scelto come colonna sonora della campagna pubblicitaria della Coca-Cola per il Natale 2010, che per la prima volta è stata trasmessa in tv in oltre 90 Paesi. Nel brano si racconta la storia di una ragazza e di un ragazzo che chiedono a Babbo Natale di portare un po’ di gioia nel mondo.

5. Lady Gaga – Christmas Tree

Christmas Tree è un brano musicale elettropop cantato da Lady Gaga insieme al DJ francese Space Cowboy. È una canzone natalizia scritta dalla cantante in collaborazione con Rob Fusari e pubblicata come singolo il 16 dicembre 2008, esclusivamente in formato digitale. È stata prodotta da Martin Kierszenbaum e dallo stesso Space Cowboy. Questa canzone è un remake pop della canzone natalizia Deck the Halls.

6. Giuliano Palma – Let it snow

Primo singolo estratto dall’album Happy Christmas, pubblicato nel 2017. L’intero album è un omaggio al periodo natalizio, queste le parole dell’artista : “Ho voluto omaggiare il Natale, perché a differenza della maggior parte delle persone, per motivi lavorativi, mi è capitato spesso di doverlo passare lontano da casa e di non goderlo a pieno. Per questo motivo, questo disco è il mio regalo a tutti, affinché si trascorra questo periodo nella più totale spensieratezza e allegria. È la mia colonna sonora ideale di Natale, ci sono tutti i miei classici preferiti, ma ovviamente arrangiati a modo mio, per farvi cantare e ballare con me.”

7. Mario Biondi – My Christmas Baby (The Sweetest Gift)

Brano pubblicato nel 2013, vede l’eccezionale partecipazione del prestigioso coro gospel “Broadway Inspirational Voices”. Alla batteria un importante nome della musica mondiale, Michael Baker, già batterista di Whitney Houston, Aretha Franklin, Ray Charles e di molti altri artisti di fama internazionale. La struttura del videoclip stesso, il testo e l’ambiente circostante donano al tutto un’anima perfettamente natalizia, legata alle tradizioni, ma, soprattutto, a una bella favola d’amore. Un pensiero rivolto a una persona speciale, la voglia di cantare la propria passione, passeggiando lassù, in montagna, e schiacciando la neve.

8. Ariana Grande – Santa tell me

-

Pubblicato nel novembre del 2014, è stato presentato per la prima volta al concerto A Very Grammy Christmas. Il videoclip vede Ariana con i suoi amici a ballare, ridere e fare regali in giro per la sua casa reale. Contiene, inoltre, due minuti di outtake alla fine della canzone che mostrano alcuni errori durante le riprese del video.

9. Tony Hadley – Santa Claus is coming to town

La leggendaria voce degli Spandau Ballet, Tony Hadley, è tornato in radio nel 2015 con il nuovo singolo Santa Claus is coming to town. Classico tratto dalla nuova edizione di The Christmas Album, progetto musicale natalizio di Tony Hadley uscito il 18 novembre 2015 in tutto il mondo su etichetta Universal Music. Prodotto da Claudio Guidetti e registrato totalmente in Italia con musicisti italiani, è una raccolta particolare di brani natalizi , dove accanto ai classici  compaiono anche canzoni originali che raramente sono state interpretate da altri cantanti.

10. Sia – Santa’s Coming for Us

Canzone scritta da Sia e Greg Kurstin, pubblicata il 30 ottobre 2017 come singolo principale dell’ottavo album in studio di Sia e del primo album di Natale, Everyday Is Christmas. Per scrivere il brano la cantante australiana e il produttore e compositore Greg si sono chiusi in studio per molto tempo e, a proposito di questa collaborazione, il produttore che ha collaborato spesso con Sia, ha dichiarato : “Mi ha riportato al periodo in cui eravamo abituati a cambiare gli accordi jazz” evocando il periodo “pre-parrucca” dell’artista.