Sanremo 2019, favoriti secondo i bookmakers Ultimo e Il Volo

Il Festival di Sanremo 2019 è alle porte, ma chi potrebbe vincere questa edizione dopo il trionfo dello scorso anno di Fabrizio Moro e Ermal Meta con il brano "Non mi avete fatto niente"? Secondo i bookmakers potrebbe avere la meglio Ultimo, vincitore della passata edizione della sezione Nuove Proposte con la canzone "Il ballo delle incertezze". Ecco quale potrebbe essere la classifica finale.

Manca ancora un mese al Festival di Sanremo 2019, tuttavia già si pensa a chi potrebbe essere il vincitore della sessantanovesima edizione. Secondo i bookmakers, come fa sapere GoldBet sarà un uomo ad aggiudicarsi la vittoria, a quota 1,65; contro il 7,50 per il trionfo di una donna e il 2,75 per un Gruppo (ecco tutti i dettagli su come comprare i biglietti del Festival di Sanremo 2019).

Sembra essere Ultimo il favorito a 2,45; seguito da Il Volo (3,00). Un gradino più in basso Irama, a quota 5,50. Poi Francesco Renga (6,50), Arisa (11,00), Nek (11,00), Federica Carta e Shade (11,00), Einar (13,00), Enrico Nigiotti (16,00), Simone Cristicchi (16,00), Ghemon (21,00), Paola Turci (21,00), Negrita (21,00), Patty Pravo e Briga (21,00), Zen Circus (23,00), Daniele Silvestri (23,00), Mahmood (26,00) e Loredana Berté (26,00). Vale invece 31 volte la posta il trionfo per Francesco Motta, Achille Lauro, Anna Tatangelo, Nino D’Angelo e Livio Cori, Boomdabash e Ex-Otago (come riporta Agimeg.it).

Il Corriere dello Sport invece riporta le analisi di Microgame che prevedono il trionfo di Ultimo dato a 2 volte la posta. Lo segue sul tabellone scommesse il gruppo Il Volo, dato a 2,25. Sul loro podio trionfa Francesco Renga a 6,50. Lo segue a distanza la coppia formata da Federica Carta e Shade, dati a 7,00 così come Irama. Per Arisa si sale a 11,00, per Nek a 12,00. Poi le proposte dei quotisti salgono via via, passando per il 20,00 degli esordienti Zen Circus e di Ghemon e arrivando al 50,00 per il pisano Motta.

Ecco i titoli dei brani che gli artisti porteranno in gara: Arisa – Mi sento bene, Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me, Boomdabash – Per un milione, Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta, Simone Cristicchi – Abbi cura di me, Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce, Einar, Ex Otago – Solo una canzone, Ghemon – Rose viola, Il Volo – Musica che resta, Irama – La ragazza con il cuore di latta, Achille Lauro – Rolls Royce, Mahmood, Motta – Dov’è l’Italia, Nek – Mi farò trovare pronto, Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood, Negrita – I ragazzi stanno bene, Patty Pravo e Briga – Un po’ come la vita, Francesco Renga – Aspetto che torni, Daniele Silvestri – Argento vivo, Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte, Paola Turci – L’ultimo ostacolo, Ultimo – I tuoi particolari, Zen Circus – L’amore è una dittatura.

Altre notizie