Lazio: Festival della Carne Argentina (Roma)

Festival della Carne Argentina di Roma dal 13 al 15 dicembre 2019: ecco tutte le informazioni sull'evento "Festival della Carne Argentina" di Roma dal 13 al 15 dicembre 2019. Se arrivi da fuori e vuoi organizzare un viaggio in città, trovi tutte le informazioni su come arrivare, dove dormire, dove mangiare e cosa fare in città, oltre ad assaggiare tutti i piatti proposti in questa festa!

Festival della Carne Argentina di Roma dal 13 al 15 dicembre 2019, queste le date da segnare sul calendario per gli amanti della buona cucina, che vogliono assaggiare i sapori della tradizione e gustare tutte le novità del momento. Se arrivi da fuori città non puoi pensare solo al cibo, ma devi anche prenotare il viaggio e l’alloggio, senza dimenticare una piccola guida da avere per visitare Roma, se hai voglia di goderti a pieno il tuo viaggio.

Leggi la guida turistica di Roma

È consigliato prenotare il viaggio in largo anticipo, per cercare di risparmiare tra offerte e maggiori disponibilità. Al giorno d’oggi puoi fare tutto questo con un semplice click, ma se hai bisogno di una mano, ci siamo qui noi ad aiutarti per vivere al meglio questa esperienza.

Organizza il tuo viaggio

Apri Roma nel navigatore

Apri in Google Maps

Se vuoi andare all’evento “Festival della Carne Argentina di Roma dal 13 al 15 dicembre 2019 e arrivi da fuori, prima di tutto decidi se vuoi rimanere qualche giorno prima o dopo la sagra. In questo modo potrai fare una piccola vacanza e concederti qualche momento di relax oltre alla gioia di gustare tutti i piatti protagonisti di questa festa. Solo una volta scelta la data di arrivo e quella di ritorno, puoi prenotare il viaggio e l’alloggio tra le diverse opzioni a disposizione.

Il viaggio

Per viaggiare puoi optare tra diverse possibilità in base alle tue esigenze, pensando bene al budget da spendere, a tutti i comfort di cui hai bisogno e al tempo di percorrenza di ogni singola tratta. Puoi raggiungere Roma così:

Viaggia in aereo, treno o pullman

Preferisci l’aereo, il treno o il pullman, ma non sai da dove iniziare? Per prima cosa devi capire anche come arrivare all’aeroporto o alla stazione e come muoverti una volta arrivato a Roma. Hai diversi modi:
  • in taxi;
  • in autobus e metro;
  • in automobile.
Se vicino a te non c’è una stazione dei taxi facilmente raggiungibile a piedi, puoi prenotare una vettura attraverso il numero di telefono, con un sms o scaricando un’app sul tuo cellulare. Il consiglio è quello di prenotarlo in anticipo per non rischiare di trovare tutte le vetture occupate. Con i mezzi pubblici stai attento ai tempi di attesa e ai percorsi possibili da fare con autobus e metro. Ti consigliamo di calcolare il percorso più facile e veloce con Google Maps per evitare ritardi.

Calcola il percorso con i mezzi pubblici con Google Maps!

Se vuoi viaggiare in autonomia e con i tuoi tempi, allora è il caso che tu prenda l’automobile, ma anche questa volta hai due possibilità:
  • usare la tua macchina;
  • affittare un mezzo.
Se usi la tua automobile (ovviamente questa opzione non c’è una volta arrivato a Roma) allora devi ricordarti di cercare un parcheggio economico, visto che la macchina potrebbe rimanere ferma per giorni nei pressi della stazione o dell’aeroporto.

Prenota un parcheggio aeroportuale

Se invece vuoi noleggiare un mezzo, puoi farlo con car sharing, ma controlla quali sono le tariffe al minuto e se ci sono parcheggi convenzionati nell’area del tuo arrivo. Rispetto alla tua automobile hai così parcheggio, carburante ed assicurazione inclusi.

Prenota il car sharing

Non è finita qui. Infatti hai una possibilità in più per muoverti da e verso l’Aeroporto: puoi utilizzare le navette aeroportuali, di cui puoi acquistare i biglietti online sul sito ufficiale fino a poche ore prima della partenza.

Navette aeroportuali Terravision

Tornando a parlare del biglietto del treno, dell’aereo o del pullman vero e proprio, sia per l’andata, sia per il ritorno, ricordati di prenotarlo in largo anticipo per cercare di risparmiare. Per i viaggi in treno o in pullman non ci sono molti problemi per quanto riguarda le valigie o l’orario d’arrivo in stazione, mentre nel caso dell’aereo bisogna stare attenti alle indicazioni date dalla compagnia aerea. Devi stare attento al peso e al numero dei bagagli, inoltre devi arrivare prima per effettuare il check-in e i vari controlli di sicurezza.

Viaggia in automobile

Non vuoi viaggiare in autobus, in treno o in pullman? L’unica opzione rimasta è quella di prendere l’automobile, ma in due modalità: Con la tua auto, qualche giorno prima di partire fai un check-up completo dal tuo meccanico di fiducia per evitare spiacevoli inconvenienti durante il viaggio. Non dimenticarti di guardare i costi dell’autostrada e di calcolare il percorso più breve con il navigatore. Non sottovalutare il fatto di pianificare le tue soste: se si tratta di un viaggio lungo, dovresti fare una piccola pausa ogni tanto per evitare la stanchezza alla guida.

Calcola il percorso!

Calcola i costi!

Una valida alternativa che concilia il fatto di viaggiare in automobile, ma allo stesso tempo non rischiare di stare troppo alla guida, è quello di usare BlaBlaCar. Non ne hai mai sentito parlare? Si tratta di una piattaforma che mette in contatto automobilisti e passeggeri che viaggiano nella stessa direzione.

Prenota il tuo viaggio in BlaBlaCar!

Ricorda che con la tua automobile, una volta arrivato a Roma devi cercare un posto in cui parcheggiare, sia che tu vada in direzione del luogo dell’evento, sia in quella del tuo hotel. A proposito di albergo, non ci siamo dimenticati di spiegarti dov’è possibile passare una o più notti a Roma.

L’alloggio

Hai diverse opzioni per dormire in città in base alle tue esigenze, scegliendo tra hotel, alberghi e ostelli. Le zone centrali sono più costose, ma spesso collegate meglio con il luogo dell’evento o con i luoghi d’attrazione della città. Le zone periferiche invece potrebbero farti risparmiare sul costo finale dell’alloggio, ma aumentare le spese in utilizzo di mezzi pubblici o taxi per spostarsi.

Prenota l’albergo con Booking

Prenota il B&B con AirB&B

Se infatti hai deciso di rimanere a Roma qualche giorno, allora puoi visitare la città e vedere i luoghi più belli. Controlla sulla guida turistica quali sono i musei, parchi, chiese e altri luoghi accessibili con orari di apertura e prezzi (in caso ci sia un biglietto d’ingresso).

…e se vuoi mangiare

Se ti viene fame e vuoi assaggiare altri piatti oltre a quelli proposti alla sagra, ma non conosci i locali del posto, controlla quali sono quelli con recensioni migliori su TripAdvisor per evitare brutte sorprese con pessimo cibo. Per non ritrovarsi invece con un conto salato a fine pasto, fai affidamento a The Fork, app in cui puoi trovare tutti i ristoranti con possibilità di sconto.

Cerca su TripAdvisor!

E poi prenota con The Fork!

Ora che ti abbiamo spiegato come arrivare, dove dormire, cosa fare e dove mangiare in alternativa, sei pronto a vivere al meglio l’evento “Festival della Carne Argentina di Roma dal 13 al 15 dicembre 2019.
“Prelibata, succulente, ricca di vitamine del gruppo B, eccellente fonte di ferro e con un alto contenuto di amminoacidi essenziali, la carne argentina è uno dei piatti più apprezzati dagli italiani. Protagonista indiscusso sulle tavole imbandite delle principali griglierie per la sua ottima qualità, questo alimento, facilmente digeribile e rapidamente assimilabile sia dagli adulti che dai bambini, deve la sua fortuna all’unicità del sistema di allevamento delle razze bovine originarie delle Pampas. Pascoli liberi ed intensivi all’interno delle sterminate pianure argentine, alimentazione completa e naturale e regole severe che impediscono ai gauchos di “impattare” in qualche modo sulla vita del bestiame, sono solo alcune tra le principali caratteristiche in grado di spiegare il perché del grande successo della carne argentina.” Così Panorama Chef introduce la Carne Argentina e noi la celebriamo con un evento di tre giorni ( 2 cene e 2 pranzi) dal 13 al 15 dicembre 2019. Asado, Entrana, Costillar, Lomo, Cuadril i migliori tagli di carne cucinati da veri “grillador” Argentini di Casa de Campo, l’associazione argentina che gestisce diversi locali a Torino e che gira l’Italia facendo conoscere ed apprezzare la loro carne ma anche la loro cultura ed usanze. Ci affascineranno non solo con la loro prelibata carne ma anche con la loro musica e simpatia. Testaccio si prepara ad accogliere tre giorni di buon cibo presso la Città dell’Altra Economia ex Mattatoio di Testaccio con ingresso in Largo Dino Frisullo. A disposizione dei clienti e visitatori ampio parcheggio e circa 700 posti a sedere al chiuso oltre 500 posti a sedere all’aperto.
Fonte: www.facebook.com